Marchisio: "Juve-Toro deve essere la partita della svolta. Costruiti per puntare in alto!"

Marchisio: “Juve-Toro deve essere la partita della svolta. Costruiti per puntare in alto!”


La Juventus, tramite il suo sito ufficiale, riporta le dichiarazioni rilasciate da Claudio Marchisio in esclusiva a Sky Sport e Mediaset Premium, all’indomani del derby vinto contro il Toro. Il principino crede che la vittoria last minute grazie al goal di Cuadrado può essere un punto di svolta per la stagione della Juventus:

LA PARTITA DELLA SVOLTA – Se c’è un uomo nella rosa bianconera che tiene particolarmente al Derby, quello è Claudio Marchisio. Non potrebbe essere altrimenti per chi è cresciuto con la maglia bianconera cucita addosso come una seconda pelle ed è inevitabile che per lui, vincere, per di più allo scadere, abbia un sapore ancor più speciale: “È sempre bello, ma al di là di come è avvenuto era importante ottenere i tre punti – sottolinea il centrocampista i microfoni di Mediaset e Sky Sport – Il gol è arrivato alla fine, meglio ancora, ma il nostro percorso deve partire da qui. Deve essere la partita della svolta se vogliamo arrivare a qualcosa di importante”.

IN CRESCITA – Prima delle stracittadina la Juve si è ricompattata, grazie al ritiro e alle parole di senatori come Buffon ed Evra: “Sono state critiche costruttive, recepite bene dalla squadra e si è visto ieri in una partita in cui abbiamo incontrato difficoltà perché battere il Toro è dura. Indossando questa maglia bisogna dare tanto: qui ci sono giocatori che hanno vinto molto e ora ci troviamo in una situazione diversa rispetto agli anni passati ma questa squadra è stata costruita per puntare in alto e deve farlo”.

MARCHISIO UOMO CHIAVE – La presenza di Marchisio si sta rivelando come sempre fondamentale, tanto è vero che con il Principino in campo la Juve è ancora imbattuta: “Sono contento di questo, ma dobbiamo anche vedere l’inizio della stagione: un po’ il calendario, un po’ il fatto di avere cambiato molto, un po’ gli infortuni ci hanno creato qualche difficoltà nei primi mesi e ci è mancata continuità. Ora abbiamo la testa già alla Champions però dev’essere un percorso da compiere insieme al campionato”.

VERSO #BMGJUVE – “Con il Borussia sarà una partita totalmente diversa dall’andata – conclude Marchisio – Qui abbiamo rischiato poco, ma loro attraversano un ottimo periodo, con le sei vittorie consecutive ottenute in campionato e avranno il pubblico dalla loro. Per noi non è la partita della vita, ma è importante, perché vincere ci permetterebbe di mettere più di un piede negli ottavi, che sono l’obiettivo minimo”.

ULTIME NOTIZIE