ReLIVE Juventus - Torino 2-1. Cuadrado allo scadere, finale thriller

ReLIVE Juventus – Torino 2-1. Cuadrado allo scadere, finale thriller


Serie A, giornata numero 11, questa è Juventus – Torino. Ecco le formazioni ufficiali:

JUVENTUS (4-3-1-2) Buffon; Padoin, Barzagli, Bonucci, Evra; Khedira, Marchisio, Pogba; Hernanes, Dybala, Morata

TORINO (3-5-2) Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Peres, Acquah, Vives, Baselli, Molinaro; Maxi Lopez, Quagliarella.

 Arbitra il Signor Rocchi.
LA PARTITA 
  • Ancora tanta incertezza in casa Juventus, l’apparente ritrovo della retta via contro l’Atalanta aveva illuso tutti, sono bastati tre giorni e una trasferta a Sassuolo per capire quanto cammino ci sia ancora da fare. Verissimo che l’arbitraggio non sia stato ineccepibile, ma i tiri in porta sono stati quasi zero, così come insufficiente la precisione al momento del cross o in occasione di un passaggio risolutivo. L’avversario di oggi è il Torino, l’altra parte della città, reduce da un 3-3 rocambolesco col Genoa e avanti di tre punti in graduatoria. Inutile stare a ribadire le difficoltà mentali nell’affrontare un derby, oggi serve una risposta maiuscola. Lo Stadium dirà la verità.
  • Uno sguardo alle formazioni, a partire dalla Zebra. Riposa Cuadrado, quindi modulo che torna quello dello scorso anno con Hernanes dietro a due punte, Dybala e Morata. Il centrocampo vede Marchisio in regia, con Pogba e Khedira ai suoi lati, pacchetto arretrato con Bonucci e Barzagli davanti a Buffon, Evra a sinistra e Padoin a destra. Risponde il Torino col canonico 3-5-2, con Quagliarella e Lopez pronti a punire l’avversario. L’ex Molinaro a sinistra nei cinque mediani, Peres a destra, preferito a Zappacosta, in mezzo Acquah, Vives e Baselli. In difesa Glik, Moretti e Bovo, davanti a Padelli.
  • Che partita sarà? Il Toro non è sicuro di se stesso in questa fase, così come la Juventus. Sarà decisiva, e i tifosi juventini se la aspettano, la reazione della Juventus, in ritiro durante la settimana dopo un paio di ere geologiche.

LA CRONACA 

FINISCE QUI – Finale da incubo per il Torino, ancora il tempo di recupero è crudele e cinico per il Toro. Cuadrado fa vincere una Juve palesemente insicura, ancora troppo legata agli episodi e le giocate dei singoli. Morata fuori dal gioco troppo spesso, Khedira che si fa male, non mancano le note negative oggi, ma i tre punti alla fine sono quello che contano. Allegri dovrà lavorarci, ma con un pizzico in più di serenità. 

48: ci prova la Juve..CUADRADO!!!! LA METTE LUI!!! NEL RECUPERO!!!! 2-1!!!! Pogba sui 25 metri lotta e conquista palla, sfera aperta sulla sua sinistra dove c’è Sandro che la mette rasoterra di prima per il colombiano che in scivolata batte Padelli!

  • 4 di recupero!

44: Giallo a Bruno Peres, punizione interessante per la Juventus. Siamo spostati a destra, una decina di metri fuori dall’area. La mette Hernanes, TRAVERSA DI BONUCCI DI TESTA!! Poi ci arriva MARCHISIO!! e para Padelli!!! Incredibile…

42: Dentro Belotti per Lopez, intanto esce Dybala per Sandro.

39: Un paio di ripartenze per parte, squadre lunghe e stanche..

36: Altro tentativo di sinistro di Dybala a giro, palla deviata ancora in angolo sul quale nulla accade…

35: Pogba ammonito, proteste di Pogba. Juve stanca, la sensazione è che se una delle due squadre segnasse, non sarebbe la Juve…

32: Morata fuori, dentro Mario Mandzukic!

30: GLIK!! Sul cornerdi testa colpisce bene, ma centralmente! Buffon sulla linea la tiene senza problemi, ma che rischio!

29: Contropiede Toro!! Zappacosta crossa teso, c’è una deviazione, ma Buffon la mette in angolo!!!

27: Dybala mette in area una punizione, nessuno ci arriva. E’ pronto Mandzukic ad entrare.

25: VIVES!! Destro da lontanissimo, Buffon coi pugni la respinge…gara senza un padrone…

23: DYBALA!! Buona giocata di Morata che lo serve in area, spostato a sinistra…sinistro deviato in angolo!! Sull’angolo la palla attraversa tutta l’area, Pogba prova a deviarla in porta, ma non riesce in allungo!!

19: Benassi dentro per Baselli, secondo cambio per il Toro.

17: POGBA!!! Palla verso il cuore dell’area di Cuadrado, il francese arriva a rimorchio e dal dischetto calcia alto, in caduta per l’ottimo disturbo di Acquah..

16: buona giocata di Hernanes sui 25 metri, si libera bene, ma calcia male! Troppo strozzato…

15: dentro Zappacosta per Molinaro.

13: Pogba serve l’inserimento di Pogba, controllo intelligente a seguire e conclusione in scivolata, Padelli la fa sua senza grandi problemi!

11: Bonucci mette in angolo, Baselli lo batte verso l’area…GLIK DI TESTA, BUFFON LA RESPINGE CON UN INTERVENTO MAGICO!! Poi Bonucci completa il disimpegno!

9: Marchisio tenta la fortuna con un sinistro da fuorim palla molto alta. Brutta Juve, non è riuscita a far sua la partita quando stava in vantaggio, ora va ricostruito tutto da capo…

5: punizione Toro dal limite! Attenzione, c’è Bovo…centra la barriera, ma sulla respinta trova un sinistro magico! PAREGGIO! INCREDIBILE…1-1!

3: PERICOLO!! Punizione per il Torino, Quagliarella fa un sponda in buona libertà, per fortuna dei bianconeri è troppo alta e lenta, facile preda poi del muro juventino.

2: Dybala trova spazio in area, ma poi non riesce a calciare, chiuso da Glik! Un pochino di ritardo nella conclusione però…

1: Si riparte, nessun cambio!

SECONDO TEMPO 

 

FINISCE QUI – Pogba basta per un parziale positivo juventino, partita bloccata e tignosa, non c’è un vero padrone. Juve che non sembra ancora sicura, tant’è che Quagliarella ha avuto la palla del pari sui piedi. Oggi serve la vittoria, la forma conta relativamente. Bentornato Paul. 

46: Dybala copre bene pure in difesa, su questa azione finisce il primo tempo.

  • Due di recupero.

44: Tentativo di contropiede Juventino, Cuadrado però sul più bello non riesce a servire Dybala!

42: PERICOLO IN AREA!! Molinaro riceve una palla lunga ed arcuata sul secondo palo, la rimette in mezzo e Lopez commette fallo nel tentativo di contenderla! Rischioso però lo spazio lasciato all’ex Stoccarda..

40: Si scalda Sandro, Juve che non accelera, gestione della palla e tanta pazienza.

37: Giallo a Benassi, Cuadrado era scappato..

32: DYBALA!!! Palla che gli arriva dopo un batti e ribatti, sinistro a giro dal limite, palla imprecisa! La partita non ha un vero padrone, rimane ancora molta tensione in campo.

29: QUAGLIARELLA!!! Occasione TORO!! Scambio tra lui e Maxi Lopez, quando gli arriva la sfera si trova in buona posizione ma, forse anche per merito del disturbo di Bonucci, scarica a lato di Buffon!

26: Morata commette fallo, ammonizione per lui…

25: Riparte il Toro, Molinaro non trova la coordinazione per il cross volante.

23: Bovo devia in angolo un tentativo di traversone di Morata, va Dybala dalla bandiera…palla troppo arcuata!

20: Doppio giallo a Bovo ed Acquah, due entratacce di fila su Pogba!

19: POGBA!!! GOL MAGICO!!! 1-0!!! Cuadrado da destra cerca Dybala sui 25 metri, l’argentino fa una velo meraviglioso e la lascia alla corsa di Pogba che controlla e poi calcia da fuori in modo meraviglioso!

18: Risponde Quagliarella! Destro volante da dentro l’area, palla sull’esterno della rete..non era semplice!

16: primo tiro verso la porta, è di Pogba, da fuori. Palla centrale. Torino che in questa fase difende, Juve che la fa girare e cerca di inventare qualcosa.

14: scambio cercato tra Pogba ed Evra, palla imprecisa. Pare regnare la tensione.

12: ritmi lenti, ora Dybala conquista un calcio d’angolo…

10: ecco il cambio, che sfortuna per Khedira!

8: Attimi di pressione juventina, libera la difesa del Torino. Attenzione però, Khedira a terra, problema muscolare al polpaccio…pronto Cuadrado.

6: fallo di Marchisio in mediana, ha rischiato il giallo per trattenuta.

4: Marchisio ferma l’incursione di Vives, l’interno granata ha trovato qualche metro libero sui 30 metri..

3: Glik se la cava bene, ma il Torino tiene dietro palla un po’ pericolosamente. Dall’altra parte poi Molinaro prova ad inserirsi da destra, contenuto dalla difesa. Juve che non pressa alta, Torino che fa girare la sfera..

1: Si parte!! Palla alla Juventus, Morata e Dybala toccano il primo pallone.

– Inno della Serie A, Juventus e Torino che sfilano in campo, tra poco scambio dei gagliardetti. Poi l’inizio! Lo ripetiamo, entrambe le squadre non sono sicure di loro, il momento non è buono.

Roberto Moretti

 

ULTIME NOTIZIE