Esplosi due petardi nel ritiro della Juve: intervengono i Carabinieri

Esplosi due petardi nel ritiro della Juve: intervengono i Carabinieri


Un fulmine a ciel sereno. L’atmosfera del derby si surriscalda: tutta colpa di due grossi petardi, lanciati da un gruppo di teppisti verso l’albergo Air Palace di Leinì, sede del ritiro bianconero.

Stando a quanto raccolto dall’agenzia Ansa, l’episodi sarebbe avvenuto questa mattina. Ma gli ordigni, subito esplosi, non hanno fortunatamente provocato feriti: solo tanto spavento per i presenti e per le forze dell’ordine, subito accorse nei pressi dell’hotel. Con l’arrivo dei Carabinieri, gli autori del gesto si sono dati alla fuga: il loro obiettivo era “semplicemente” quello di arrecare disturbo ai giocatori bianconeri…