Allegri: "Vittoria voluta e cercata con insistenza. Sempre difficile giocare contro il Toro. Ora testa a martedì"

Allegri: “Vittoria voluta e cercata con insistenza. Sempre difficile giocare contro il Toro. Ora testa a martedì”


Massimiliano Allegri è intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium nel post partita nel derby vinto all’ultimo secondo come l’anno scorso. Ecco le sue parole:

VITTORIA CERCATA – “Grande vittoria cercata e voluta dai ragazzi, derby bello di tensione, deciso a trenta secondi dalla fine. Alla fine abbiamo cercato con insistenza la vittoria, ce la siamo meritata senza voler togliere qualcosa al Torino”.

BISOGNA MIGLIORARE – “Paul ha fatto un gol straordinario, ma c’è da migliorare e lavorare. Bisogna essere bravi ad ottimizzare il lavoro, non abbiamo tempo. Dobbiamo preparare la gara con il Borussia, fino a quando non finisce la Champions saremo sempre a rincorrere. Oggi sul corner abbiamo preso la traversa e loro hanno fatto un salvataggio in extremis. La fortuna ha svoltato dalla nostra parte”.

CONTRO IL TORO NON E’ MAI SEMPLICE – “Sono stato fortunato sul gol con Alex Sandro, Mandzukic si è inserito bene. Vittoria importante che vale per classifica, giocare con il Torino non è mai semplice. Dobbiamo sapere che ci vuole volontà, bisogna migliorare molto, i giovani devono crescere, gli anziani hanno fatto una grande partita. Ci vuole pazienza e un pizzico di fortuna”.

TESTA AL BORUSSIA – “In questo momento bisogna fare punti e vittorie, pensiamo siamo a martedì contro una squadra che ha pareggiato solo con noi e vinto sempre. Sarà una gara difficile”.

HERNANES – “Quando l’ho fatto giocare davanti alla difesa ho ricevuto molte critiche. Lui deve ritrovarsi, ha buone possibilità di giocare davanti alla difesa e può fare anche il trequartista”.

MORATA – “Non ho visto nessuno sfogo, non credo fosse per niente arrabbiato”.

 

Oscar Toson

ULTIME NOTIZIE