Radar Juve: Marrone torna al gol dopo due anni e mezzo

Radar Juve: Marrone torna al gol dopo due anni e mezzo


E’ un piacevole ritorno quello di Luca Marrone. Il centrocampista del Carpi ha firmato l’unico gol di questo turno infrasettimanale tra i giocatori della Juventus in prestito in altre squadre. Vediamo come si sono comportati nel dettaglio:

Luca Marrone (Carpi): Prestazione più che sufficiente per il centrocampista torinese nella sconfitta del Carpi in casa del Frosinone per 2-1. In fase di copertura alterna ottime giocate a errori grossolani. Al 67’ pareggia momentaneamente i conti: supera Blanchard con un ottimo dribbling e con un destro dal limite dell’area supera il portiere avversario. L’ex Sassuolo non segnava in Serie A da quell’ormai famoso Juve-Atalanta del 13 maggio 2012, quando aprì le marcature al 10’. Una curiosità: anche in quell’occasione l’assist gli venne servito da Marco Borriello.

Nicola Leali (Frosinone): Prestazione sufficiente per il portiere del Frosinone. Avrebbe potuto fare di più sul tiro di Marrone, ma nel primo tempo è protagonista di un buon intervento su Borriello.

Marcel Buchel (Empoli): Prestazione sufficiente per il centrocampista austriaco naturalizzato liechtensteinese nell’1-1 tra Sampdoria ed Empoli. In mezzo al campo ci mette tanta quantità, non rinunciando però alla precisione al momento di smistare i palloni per i compagni. Esce all’86’ per far posto a Paredes.

Carlo Pinsoglio (Livorno): Prestazione sufficiente per l’estremo difensore del Livorno nello 0-0 in casa dell’Entella. Unico intervento degno di nota, l’ottima uscita su Masucci a dieci minuti dalla fine.

Andrea Schiavone (Livorno): Entra all’80’ al posto di Cazzola. Dà freschezza alla manovra amaranto, ma Panucci lo inserisce troppo tardi per dare una svolta.

Cristian Pasquato (Livorno): Prestazione sufficiente per il trequartista ex Modena. Sempre pericoloso, ma non trova il guizzo vincente. Viene ammonito al 93’.

Leonardo Spinazzola (Perugia): Prestazione insufficiente per il centrocampista del Perugia nello 0-0 contro il Cagliari. Gioca pochissimi palloni e l’allenatore lo richiama in panchina nell’intervallo fra il primo e il secondo tempo.

Andrés Tello (Cagliari): Prestazione sufficiente per il terzino colombiano. Buon primo tempo, dove corre si rende pericolo sul lato destro del campo. Si spegne alla distanza, ma dimostra di avere la giusta personalità. Viene sostituito al 77′ per far spazio a Fossati.

Eric Lanini (Lanciano): Entra al 15’ del 2-2 tra Lanciano e Salernitana al posto di Turchi. Si rende pericoloso, ma non abbastanza da trovare il gol vittoria.

Stefano Beltrame (Pro Vercelli): Entra all’86’ del match tra Pro Vercelli e Bari, vinto dai galletti per 1-0, al posto di Di Roberto. Non giudicabile.

Non hanno giocato: Federico Mattiello (Chievo), Alberto Brignoli (Sampdoria), Cristian Bunino (Livorno), Fausto Rossi (Pro Vercelli), Gregorio Luperini (Pro Vercelli), Hordur Magnusson (Cesena), Lorenzo Rosseti (Cesena),Pol Garcia Tena (Como), Alberto Cerri (Cagliari), Stefano Padovan (Lanciano).

Alfredo Spedicato (@AlfredSped)

ULTIME NOTIZIE