Buffon: "Brutta battuta d'arresto. Sono deluso dal nostro primo tempo"

Buffon: “Brutta battuta d’arresto. Sono deluso dal nostro primo tempo”


Gigi Buffon, capitano della Juventus, ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium dopo la brutta battuta d’arresto dei bianconeri in casa del Sassuolo.

“E’ chiaro – ha iniziato Buffon – che questa battuta d’arresto non ci voleva, in un periodo in cui stavamo iniziando a mettere una gamba davanti all’altra, soprattutto per la modalità. Arrabbiato con l’arbitro? No, ho parlato con lui, rispettando ogni sua decisione. Sono deluso dal nostro primo tempo. Se fossimo una squadra di provincia tornerei a casa felice della gara fatta in dieci contro undici ma conosco gli obiettivi della Juve e torno a casa amareggiato. Il discorso del cambiamento poteva reggere fino a 4 partite fa, ma quando abbiamo tutti gli elementi a disposizione e vieni da tre partite disputate con solidità, non puoi fallire il primo tempo come oggi. Abbiamo una rosa di 22-23 elementi molto validi che si possono sostituire senza problemi e se nel primo tempo perdi tutti i duelli, gli scontri di testa e non fai tre passaggi, non vai avanti, hanno sbagliato tutti quelli che hanno partecipato. Se fossimo quattordicesimi, dovremmo pensare al tredicesimo.”

 

Luigi Fontana (@luigifontana24)