Pereyra out: si teme un lungo stop. Ennesimo infortunio muscolare

Pereyra out: si teme un lungo stop. Ennesimo infortunio muscolare


Minuto 36 di Juventus – Atalanta, Pereyra non ce la fa più e lascia il posto ad Asamoah. Per l’argentino problema muscolare che tiene tutti col fiato sospeso. Le prime indiscrezioni parlano di stiramento e se venissero confermate Allegri dovrebbe fare a meno del suo jolly per un bel po’.

RECUPERO – Stando alle prime ricostruzioni, Pereyra starà fuori 20 giorni, che con la pausa per la nazionale di mezzo significa riaverlo a disposizione contro il Milan, il 21 novembre allo Juventus Stadium. “Sono felice per la vittoria, peccato per l’infortunio – ha dichiarato il giocatore a fine partita -, ma già da domani (oggi, ndr) mattina si lavora per ritornare il più presto possibile a disposizione della squadra”. La speranza di tutti è che dall’infermeria, in questi giorni, arrivino notizie più incoraggianti.

PROBLEMA – Non si può negare, però, che la frequenza degli infortuni muscolare nella Juve, quest’anno, è inquietante. Per lo stesso Pereyra si tratterebbe del secondo stop stagionale, che andrebbe ad aggiungersi ai vari infortuni che hanno bloccato Marchisio, Mandzukic, Morata, Chiellini, Khedira. Troppi problemi muscolari che non possono non far suonare qualche campanello d’allarme. Si è sbagliato qualcosa in sede di preparazione? Avere i giocatori coi muscoli di cristallo non è mai positivo.