Trezeguet sostituisce Nedved, cambio di consegne nel segno della "juventinità"

Trezeguet sostituisce Nedved, cambio di consegne nel segno della “juventinità”


Quanti assist si sono scambiati, David Trezeguet e Pavel Nedved. E quanto hanno fatto bella, la Vecchia Signora. Da oggi, però, potranno renderla quantomeno più “internazionale”.

Già, perché nell’ultima assemblea dei soci è stato difatti ufficializzato: sarà proprio Trezegol a sostituire la Furia Ceca nello sviluppo del brand. Nedved, diventato vice presidente della società, passa dunque il testimone: ora il francese avrà il compito di diffondere il marchio Juventus nel mondo. Come farlo? Attraverso organizzazioni, partite (l’ex centravanti resta comunque Presidente delle Legends) e meeting in qualsiasi parte del pianeta. In una Juve così attenta alla diffusione del proprio “stile”, l’esperienza e la fama di David Trezeguet saranno fondamentali.
Ecco: se ha feeling con le manifestazione come quello che aveva con le porte altrui, il risultato è praticamente scontato. Di certo, quello con la storia della Vecchia Signora non gli manca…