Europei 2016, Conte: "Preparerò una piccola macchina da guerra"

Europei 2016, Conte: “Preparerò una piccola macchina da guerra”


Antonio Conte è riuscito grazie al suo temperamento a plasmare l’Italia a sua immagine e somiglianza. Tanta grinta, corsa e sacrificio; uno spirito di gruppo ritrovato, dopo il disastro degli ultimi Mondiali in Brasile. L’ex allenatore bianconero tuttavia,  soffre tantissimo il fatto di non poter lavorare sul campo come vorrebbe, e motivare costantemente i propri giocatori.

Sembra dunque andare in questa direzione la nota inviata attraverso il suo account Facebook: tenere alta la tensione, e far sentire i giocatori sempre parte di un gruppo, che non sia il club, bensì la Nazionale: “Esserci da protagonista mi dà tanta responsabilità, ma anche tantissimo orgoglio. Ho sentito l’Italia che soffiava e spingeva. Mi auguro di poter lavorare per preparare una piccola macchina da guerra”.

ULTIME NOTIZIE