Con l'affare Hernanes, l'Inter "tifa" Juve in Champions. Ecco perché

Con l’affare Hernanes, l’Inter “tifa” Juve in Champions. Ecco perché


E’ risaputo che Inter e Juventus non si amino tra loro, anzi. Nel corso della loro lunga storia ci sono stati tanti episodi che hanno alimentato questa rivalità e l’antagonismo tra le parti, molti dei quali ricordati ancora oggi a distanza di anni. Ma se vi dicessimo che i nerazzurri in Champions League “tiferanno” per la Juventus? Ecco perché.

Nell’ultima giornata di mercato si è concretizzato il passaggio di Hernanes dall’Inter alla Juventus. I bianconeri hanno pagato il centrcampista brasiliano 11 milioni più 2 di bonus. Come riportato dal Corriere dello Sport di stamane, questi bonus sono ripartiti in tre tranche. Una tranche è legata al superamento della fase a gironi della Champions in questa o nelle prossime due stagioni. Una seconda tranche invece è legata alle presenze di Hernanes in coppa: se il brasiliano disputerà almeno 3 delle 6 partite del girone, il bonus si concretizza. Avendone già giocate due con quattro ancora rimanenti e con il bottino pieno a livello di punti, Thohir può solamente che essere felice.

Se Hernanes dovesse giocare contro il Moenchengladbach e se la Juventus ipoteca il passaggio del turno, ecco che i nerazzurri intascherebbero già 1,4 milioni di euro grazie a questi bonus. Infine, se i bianconeri dovessero festeggiare lo Scudetto almeno una volta nei prossimi 3 anni, l’Inter arriverebbe in totale a 2 milioni netti di bonus. Tifare per la Juventus forse è troppo, ma uno sguardo mercoledì sera a Juventus-Borussia Moenchengladbach Thohir e i nerazzurri lo daranno.

 

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE