ReLIVE - Primavera, Pro Vercelli-Juve 1-4: i bianconeri ripartono. Doppietta di Pozzebon e reti di Favilli e VItale

ReLIVE – Primavera, Pro Vercelli-Juve 1-4: i bianconeri ripartono. Doppietta di Pozzebon e reti di Favilli e VItale


LA CRONACA

47′ – Su angolo di Vadalà, Blanco sfiora il gol di testa. La sua incornata passa a un nulla dall’incrocio dei pali. È questo l’ultimo sussulto della gara: l’arbitro fischia. La Juve si impone per 4 a 1, grazie alla doppietta di Pozzebon e alle reti di Favilli e Vitali.

40′ – Juve vicina al quinto gol. Bella giocata di Zappa, che, però, calcia alto.

37′POKER DELLA JUVE! Doppietta personale di Pozzebon, che è bravo a deviare in porta un pallone rimpallato da Tourè.

35′ – È il momento di Vadalà. Fuori Favilli.

30′ – Giallo per Tourè, che perde palla e falcia l’avversario.

23′ – Doppio cambio nella Juve. Esordio per Tourè, che prende il posto di Vitale. Macek rileva Clemenza

20′ – Nella Pro Vercelli entra Papa, esce Foglia.

16′ – Giallo per Foglia, autore di un fallaccio su Clemenza. Non c’era cattiveria, ma intervento in ritardo e pericoloso.

13′ – Gran tiro da fuori di Zappa, che sfiora il palo alla destra di Capello

5′ – Errore in difesa della Juve. Foglia ruba palla, ma se l’allunga troppo, favorendo l’uscita di Audero.

1′ – Al via la ripresa. Dentro Monteleone nella Pro Vercelli, fuori Rosano.

SECONDO TEMPO

45′ – Finisce senza recupero la prima frazione. La Juve chiude meritatamente in vantaggio dopo lo spavento iniziale.

42′TRIS DI VITALE! Controlla al limite dell’area, all’altezza del vertice destro, e la piazza sul primo palo, di destro, sorprendendo Capello. Gran fiammata con quello che sarebbe il suo piede debole.

40′SORPASSO JUVE! Pozzebon recupera il pallone e chiede il triangolo a Clemenza, che lo accontenta, mettendolo davanti a Capello. Il destro dell’undici bianconero è imparabile.

34′PARI JUVE! Vitale mette in mezzo da corner, Favilli tocca in maniera decisiva. Gol meritato per il numero nove.

27′ – Ispira ancora Vitale, che trova Pozzebon libero in mezzo all’area. Il colpo di testa dell’attaccante, però, è sballato.

23′ – Gran palla di Vitale per Zappa, che da posizione defilata controlla e prova una difficile conclusione, senza trovare lo specchio. Buona esecuzione dell’esterno ex Sassuolo.

21′ – Giallo per Vitale, costretto a fermare un contropiede avversario, dopo un errore di Clemenza in appoggio.

19′ – La Pro fa di nuovo paura. Gran giocata di Gouri, che dribbla secco Blanco Moreno e fugge verso la porta di Audero. Serve Bresciani in mezzo, ma la diagonale di Zappa è provvidenziale. Sull’angolo, Picone Chiodo colpisce il palo in tuffo.

18′ – Grosso riporta Clemenza al centro. Ora è 3-4-1-2. Assedio Juve, ma i padroni di casa resistono.

15′ – Gran giocata di Vitale, che serve Pozzebon. L’attaccante prova il pallonetto, ma Capello esce bene.

13′ – Favilli si incunea in area di rigore, ma il suo tiro viene rimpallato. Diventa buono per Pozzebon, che prova un velenoso tocco sotto al volo. Capello è attento a smanacciare via.

11′ – Traversone di Cassata, palla che attraversa l’area senza che Favilli e Pozzebon riescano a intervenire. Moretti sfiora l’autogol, ma devia in angolo.

9′VANTAGGIO PRO! Bresciani, pescato in area, resiste al rientro di Severin e libera un destro che si infila sul secondo palo. Giallo per l’autore del gol, che si toglie la maglia per esultare.

8′ – Risposta dei padroni di casa: Rosano per Gouri, sponda per Foglia, ma il suo tiro finisce alto.

6′ – Prima occasione per la Juve. Sponda di Pozzebon al limite dell’area, tiro al volo di Favilli pericolosissimo.

1′ – Al via la gara. Juve in rosa, Pro in bianco. Primo pallone per la squadra di Grosso.

PRIMO TEMPO

IN CERCA DEL RISCATTO – Dopo un avvio positivo, la Primavera di Fabio Grosso è scivolata in Youth League contro il Siviglia e poi in campionato, a Chiavari contro l’Entella. Dopo la sosta, è obbligatorio ripartire con il passo giusto. Si ricominica in trasferta, a Vercelli, contro la Pro, che finora ha raccolto solo un punto in campionato. Inevitabile fare qualche pensiero alla sfida con il Monchengladbach, ma in campionato non si possono più fare passi falsi. In caso di risultato negativo, la vetta potrebbe iniziare ad allontanarsi un po’ troppo.

FORMAZIONIPro Vercelli (4-4-2), All. Luca Selvaggio: Capello; Moretti, Rosano, Picone Chiodo, Vernero; Ferrando, Bresciani, Foglia; Iannello, Gouri Joane, Cabella. A disp. Lubbia, Sperandio, Montuori, Caronte, Lovin, Cino, De Bonis, Soster, Monteleone, Zanabono, Papa

Juventus (3-4-3), All. Fabio Grosso:  Audero; Parodi, Severin, Blanco Moreno; Cassata, Vitale, Muratore, Zappa; Clemenza, Favilli, Pozzebon. A disp. Vitali, Beruatto, Pellini, Vogliacco, Coccolo, Kastanos, Tourè, Vadalà, Macek, Lirola, Eleuteri, Morselli

Dal nostro inviato,

Edoardo Siddi