TMW – Regalia su Paratici e Ausilio: “Sono il nuovo che avanza”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Inter – Juventus vede contrapporsi anche Piero Ausilio e Fabio Paratici. I due giovani ds si trovano a confronto, in una delle sfide più importanti del calcio italiano e in una serata che potrebbe dire molto per la corsa al titolo. In esclusiva per TuttoMercatoWeb.com, Carlo Regalia, presidente di Adise, l’associazione italiana direttori sportivi, parla dell’operato dei due uomini di mercato.

SERI E PREPARATI – “Non posso che parlare bene di entrambi, hanno svolto un bel tirocinio a livello di settori giovanili e a poco a poco si sono affermati in modo straordinario. Sono due persone serie e preparate”.

IL FUTURO – “Loro rappresentano il futuro. I fatti del resto parlano chiaro. Marotta ha capito subito il valore di Paratici e se lo è portato con sè prima alla Samp e poi alla Juve. Lavora nell’ombra ma l’ho conosciuto e capisce di calcio. Stessa cosa posso dirla a proposito di Ausilio: è partito dalla Pro Sesto per poi approdare al settore giovanile dell’Inter, si è fatto apprezzare, ha preso quota e il suo lavoro è piaciuto anche alla nuova proprietà che lo ha confermato. Sono due persone che rappresentano in modo eccellente i due club e che fanno fare bella figura anche all’Adise”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook