Mancini si prepara per Inter-Juve: "C'è ancora tempo per valutare le scelte. Inter e Juve sono due belle squadre"

Mancini si prepara per Inter-Juve: “C’è ancora tempo per valutare le scelte. Inter e Juve sono due belle squadre”


Il derby d’Italia si avvicina, anche se manca ancora una settimana alla grande sfida che vedrà impegnate Inter e Juventus. Gli animi sono già carichi per domenica sera, anche se Roberto Mancini calma l’ambiente, soprattutto per quanto riguarda la fretta di sapere quali saranno i protagonisti in campo. L’allenatore nerazzurro si è fermato ai microfoni di Mediaset Premium dopo l’incontro a Frontino Montefeltro, in occasione del Premio Nazionale di Cultura, e ha spiegato quale sarà l’approccio della sua squadra alla gara.

DUE GRANDI SQUADRE – “Inter-Juventus è il Derby d’Italia, è sempre una sfida importante. Sarà una bella serata, sia noi che loro siamo due grandi squadre”.

MANCA MOLTO – “Jovetic dice che dobbiamo dare un segnale vincendo? Certo, però manca ancora una settimana. Abbiamo tempo per pensare alla partita. Vedremo come staranno i nazionali al rientro”.

NAZIONALE – “Complimenti, anche perché lo ha fatto con un turno d’anticipo e non è mai semplice farlo. Le partite sono sempre da giocare, anche quelle che sembrano più facili. Speriamo che fino a giugno ci possano essere ulteriori miglioramenti”.

Il clima da derby d’Italia si può dunque già respirare nell’aria, anche se il tecnico di Iesolo stempera l’atmosfera calda. Tra una settimana ci sarà una delle sfide più importanti: per la classifica, e non solo.