Il Monaco vende caro Bernardo Silva: 30 milioni la richiesta dei francesi

Il Monaco vende caro Bernardo Silva: 30 milioni la richiesta dei francesi


Il nuovo nome sul taccuino di Giuseppe Marotta, quello di Bernardo Silva, rischia di diventare una pista alquanto complicata. Le pretese del Monaco sono superiori alle aspettative bianconere, e il prezzo fatto dai francesi per il nuovo obiettivo di mercato sembra un ostacolo grande da superare: 30 milioni di euro.

Questa è la cifra richiesta, quasi il doppio del prezzo pagato al Benfica per il riscatto del portoghese. Un prezzo decisamente alto per le casse juventine, le quali dovrebbero fare un grande sforzo economico per accaparrarsi il talentuoso classe ’94.

Con la questione Cuadrado ancora da risolvere, l’investimento Bernardo Silva potrebbe essere messo da parte, a meno che non si profili un passo indietro del Monaco o un’apertura al prestito con diritto di riscatto.