Verso Inter-Juve, Jovetic e Kondogbia pronti al rientro: le loro condizioni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Una settimana per capire tutto. Formazione, stati d’animo e possibilità effettive di trionfo finale. Per entrambe, Inter-Juve varrà molto di più dei soliti tre punti. E Mancini, così come Allegri, vorrebbe avere la rosa al completo.

JOVETIC – In settimana, infatti, l’ex tecnico di Galatasaray e City è stato in perenne contatto con la Federazione montenegrina: Jovetic, infortunatosi nel riscaldamento pre Fiorentina, è partito per le qualificazioni europee nonostante il dolore persistesse. Ma dopo la beffa finale contro l’Austria, il dieci nerazzurro è rientrato alla Pinetina stesso in giornata: non c’è più nulla da fare, il suo Montenegro non ha possibilità di qualificarsi. E allora, subito al lavoro a Milano. Perché c’è la Juve, ed è una rivincita tutta da prendere.

KONDOGBIA – E in una notte del genere, anche Kondogbia vorrebbe esserci: niente convocazione per lui, ma un problema alla caviglia sinistra che continua a dargli dolore. Martedì, il giorno della verità: il centrocampista dovrebbe tornare in gruppo e testare l’intensità del dolore. Stando alle ultime, comunque, farà di tutto per scendere in campo.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook