Bianconeri nel mondo – Caceres protagonista in Bolivia-Uruguay, ora “el pelado” vuole riprendersi la Juve

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo l’incidente in Ferrari del 28 settembre,  la società Juventus aveva messo temporaneamente Martin Caceres  per motivi disciplinari, malgrado le necessità di averlo in rosa dopo l’infortunio. Lo stesso metro, però , non è stato adottato dalla nazionale sudamericana che non ha esitato a convocare il difensore ex Barcellona e Villareal per il match  disputatosi in Bolivia.

LA GARA – Il duttile difensore “celeste” ha siglato la rete del vantaggio al 10′ scrollandosi di dosso tensioni e accantonando le ultime settimane. La prova in campo è stata molto incoraggiante: oltre alla rete che ha sbloccato l’incontro, Caceres è stato sempre deciso e puntuale negli interventi, risultando un punto di forza prezioso nei meccanismi della squadra. La gara, poi, si è conclusa per 0-2 con raddoppio di Godin al 69′.

Allegri e la società saranno contenti della prestazione del difensore juventino che a breve potrebbe essere reintegrato e messo sulla corsia destra dove, come noto, manca Stephan Lichtsteiner in seguito a controlli che hanno evidenziato problemi cardiaci.

Simone Di Sano

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook