Pastore ha mal di pancia: "A Parigi non gioco". Marotta si prepara

Pastore ha mal di pancia: “A Parigi non gioco”. Marotta si prepara


Il flirt tra la Juventus e Javier Pastore esiste da tempo e non sembra assolutamente destinato a terminare. Anzi, la fiamma sembra pronta a riaccendersi dopo le ultime dichiarazioni del Flaco al suo arrivo in Argentina per giocare con la sua Nazionale. “Sono felice di essere qui”, ha detto, “anche perché col PSG non gioco”. Parole che non possono lasciare indifferenti i dirigenti di corso Galileo Ferrarsi, che per Pastore hanno sempre avuto un debole: già in estate Marotta fece un tentativo con i soldi incassati dalla cessione di Vidal, ma senza successo.

Oggi, però, la situazione sembra diversa e secondo la Gazzetta dello Sport non è da escludere che Marotta ci provi nuovamente a gennaio: i soldi ci sono e Pastore sembra davvero aver voglia di lasciare Parigi a causa delle concorrenza di Ibra, Cavani e Di Maria, senza dimenticare i rumors che vorrebbero l’arrivo di Cristiano Ronaldo in estate. “Quest’anno gioco meno, non capisco, ma devo accettarlo”, dice il Flaco. Beppe Marotta resta vigile, e non è da escludere che il grande colpo estivo sia solo posticipato di qualche mese.

ULTIME NOTIZIE