Callejon: "Lo scudetto è un obiettivo. Abbiamo il miglior attacco"

Callejon: “Lo scudetto è un obiettivo. Abbiamo il miglior attacco”


Le vittorie contro Juventus e Milan hanno caricato il Napoli, che dopo un avvio difficile sembra aver trovato i giusti equilibri. E, ora, i partenopei non si pongono limiti. José Callejon, attaccante azzurro, ne ha parlato ai micrifoni di Sky Sport: “Con questo Napoli mi diverto molto, ha ragione il mister. Sicuramente è un obbligo divertirsi anche fuori dal campo, ma noi lo stiamo facendo anche quando giochiamo”, ha detto.

“Per me i tifosi del Napoli sono fantastici. In campo giochiamo anche per loro che vengono a sostenerci allo stadio. Bisogna far divertire anche loro sugli spalti”.

In estate, Callejon ha pensato di andare via. Ma è stato proprio Sarri a convincerlo a rimanere: “Quando arrivò il mister parlai con lui. Fin dal primo giorno mi ha dato tanta fiducia e mi ha detto che se fossi restato avremmo fatto una bella stagione. Questo per me è stato molto importante ed ho deciso di restare”.

Ora, dopo due successi importanti, c’è la Fiorentina: “Questa è una partita che vale tanto. Noi veniamo due vittorie di fila e siamo in casa, mentre loro sono al comando della classifica. Dobbiamo vincere”.

La fiducia a Napoli è tanta: “Credo che abbiamo il miglior reparto offensivo”, ha detto Callejon, che non si preoccupa per i gol che tardano ad arrivare: “Resto tranquillo, penso che sto lavorando bene. Se sono gli altri a segnare va bene lo stesso, ma continuando a lavorare così arriveranno presto”.

Infine, lo spagnolo non si nasconde:Scudetto? È sicuramente un obiettivo. Noi giochiamo sempre per vincere, anche se ora è presto per parlarne”.