Barcellona, l'ultima idea è Giovinco

Barcellona, l’ultima idea è Giovinco


Ha salutato la Juventus quasi come se fosse di troppo in quel di Torino, oggi in MLS Sebastian Giovinco è la vera star. L’ex bianconero sta trascinando il Toronto con i suoi numeri ed una media-gol da capogiro, e le sue prestazioni non sono passate inosservate. Il ct della Nazionale Conte, da sempre sua grande sostenitore, l’ha convocato per le sfide di qualificazione al prossimo Europeo, ma secondo la stampa catalana anche il Barcellona avrebbe messo gli occhi sulla Formica Atomica.

Secondo il “Mundo Deportivo”, la pista è caldissima: il Barcellona è a caccia di rinforzi e di valide alternative al suo tridente magico Messi-Suarez-Neymar e a gennaio, quando sarà terminato il blocco del mercato imposto dalla FIFA, potrebbe affondare il colpo decisivo per portare in Catalogna l’ex bianconero. Gli ostacoli sono tanti: Giovinco percepisce uno stipendio da superstar in Canada, ma soprattutto è diventato il simbolo del movimento calcistico nordamericano e la MLS difficilmente vorrà privarsi del suo gioiello. Le alternative in casa Barça, comunque, non mancano: gli occhi sono puntati anche su Reus e Lavezzi.

Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE