Messi ancora nei guai col fisco spagnolo: "rischia" 22 mesi di carcere

Messi ancora nei guai col fisco spagnolo: “rischia” 22 mesi di carcere


Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo “el Pais” il fenomeno argentino Lionel Messi rischierebbe 22 mesi di carcere per aver evaso 4,1 milioni di euro sfruttando aziende operanti in paradisi fiscali. La procura spagnola solo pochi giorni fa aveva richiesto l’archiviazione del “caso Messi” perchè il giocatore non era a conoscenza dei fatti.

A pronunciarsi stavolta è l’avvocatura dello stato spagnolo, in quanto -come spiega una nota di el Pais, riportata dalla Gazzetta dello Sport– Messi non era a conoscenza dei temi “tributari”, ma comunque non poteva ignorare che parte dei profitti derivanti dallo sfruttamento della sua immagine arrivavano attraverso aziende che operavano in paradisi fiscali.

ULTIME NOTIZIE