CLAMOROSO - Il Comitato etico della Fifa azzera i vertici del calcio!

CLAMOROSO – Il Comitato etico della Fifa azzera i vertici del calcio!


La Fifa ha diramato un comunicato stampa attraverso il quale comunica la sospensione di Blatter e Platini: “La camera giudicante del Comitato Etico della Fifa, presieduto da Hans Joachim Eckert ha provvisoriamente sospeso il presidente della Fifa Joseph S. Blatter, il presidente della Uefa e vicepresidente della Fifa, Michel Platini e il segretario generale della Fifa Jérome Valcke per 90 giorni”.

“La durata della sospensione, può essere prorogata per un periodo supplementare non superiore a 45 giorni. L’ex vicepresidente della Fifa Chung Mong-joon è stato squalificato per sei anni con una multa di 100.000 franchi svizzeri. Durante questo periodo, gli individui citati sono banditi da tutte le attività calcistiche a livello nazionale e internazionale. I divieti entrano in vigore immediatamente. I motivi per queste decisioni sono le indagini svolte dalla camera investigativa del comitato etico. Il presidente della camera è il Dott Cornel Borbély. L’indagine su Joseph S. Blatter è condotta da Robert Torres, quella su Michel Platini da Vanessa Allard. Il procedimento contro il sudcoreano Chung Mong-joon è stato aperto nel gennaio 2015 sulla base delle conclusioni del rapporto sulle indagini del processo di candidatura per i mondiali del 2018-2022. E’ stato riconosciuto colpevole di aver violato l’articolo 13 (regole generali di comportamento), l’articolo 16 (riservatezza), l’articolo 18 (obbligo di informazione, cooperazione e reporting), l’articolo 41 (obbligo delle parti a collaborare) e l’articolo 42 (obbligo generale a collaborare) del Codice Etico della Fifa. Il Comitato Etico non può commentare i dettagli delle decisioni fino a diventare definitive, a causa delle disposizioni di cui all’articolo 36 (riservatezza) del Codice Etico della Fifa”