Quagliarella: "Conte non guarda in faccia a nessuno. Faceva così già ai tempi della Juve"

Quagliarella: “Conte non guarda in faccia a nessuno. Faceva così già ai tempi della Juve”


Fabio Quagliarella festeggia il ritorno in Nazionale. L’ex attaccante bianconero è stato convocato da Antonio Conte per i match contro Azerbaijan e Norvegia e dopo un lungo periodo torna ad indossare la maglia azzurra.

Ecco le parole di Fabio in conferenza stampa a Coverciano: “Tornare in Nazionale è una grande gioia. Ringrazio Conte e Ventura. Sono onorato e mi guadagnerò la fiducia del ct. Conte mi conosce e questo per me può essere un vantaggio, ma dipende tutto da me. Lui non guarda in faccia a nessuno, alla Juve ha fatto bene così, quindi continua sempre con lo stesso metodo e quando c’è da lavorare non scherza. In bianconero mi sono tolto le mie soddisfazioni. Il Toro? Stiamo facendo un grande campionato, daremo soddisfazioni ai tifosi. Scudetto? Il Napoli deve crederci”.