Pallone d'Oro, la Gazzetta anticipa la lista dei 59: 6 juventini, ma un grande assente. Lippi: "Una buffonata!"

Pallone d’Oro, la Gazzetta anticipa la lista dei 59: 6 juventini, ma un grande assente. Lippi: “Una buffonata!”


Sono sei gli juventini inseriti nella lista dei 59 pretendenti al Pallone d’Oro Fifa, svelata in anteprima questa mattina dalla Gazzetta dello Sport: tre di loro vestono ancora il bianconero, mentre gli altri tre hanno cambiato maglia durante l’estate (proprio come fece Fabio Cannavaro, Pallone d’Oro 2006 “a metà” tra Juventus e Real Madrid). I nomi dei tre ex sono ovviamente Carlos Tevez, Arturo Vidal e Andrea Pirlo, mentre Alvaro Morata, Giorgio Chiellini e Paul Pogba completano l’elenco. No, non ci siamo dimenticati di Buffon; non noi, per lo meno. La notizia ha infatti del clamoroso, ma numero 1 della Juventus secondo la Fifa non è tra i migliori 59 giocatori del mondo.

La decisione lascia decisamente perplessi, soprattutto dando un’occhiata ai colleghi portieri che sono stati selezionati: oltre ai meritevoli Courtois, Neuer e De Gea, viene spontaneo chiedersi cos’abbiano David Ospina e Claudio Bravo in più di Super Gigi. E’ stupito anche Marcello Lippi, uno che ha conosciuto Buffon da molto vicino: “C’è poco da dire, non vorrei offendere nessuno, ma mi pare una buffonata. Non voglio nemmeno dare un giudizio tecnico su di lui, tutto il mondo ha visto qual è il suo valore e ciò che ha fatto nel 2015″. 

Oltre ai sei juventini troviamo altri due rappresentanti della Serie A: l’interista Medel e il neo-arrivato milanista Carlos Bacca. Emblematico, invece, che siano solo due i giocatori italiani in lista, Chiellini e Pirlo: un dato che descrive in modo allarmante le difficoltà del nostro calcio nell’ultimo periodo, nonostante la cavalcata quasi trionfale della Juve in Champions lo scorso anno.

Questo, infine, l’elenco dei 59 candidati. Più lo si legge, più si concorda con Lippi: la Fifa, stavolta, ha fatto proprio una “Buffon-ata”:

Argentina
Aguero (City), Mascherano (Barcellona), Messi (Barcellona),Otamendi (Valencia-City), Pastore (Psg), Tevez (Juve-Boca)
Australia
Luongo (Qpr)
Austria
Alaba (Bayern)
Belgio
Courtois (Chelsea), De Bruyne (Wolfsburg-Man. City), Hazard(Chelsea)
Brasile
Coutinho (Liverpool), Neymar (Barcellona), Willian (Chelsea)
Cile
Bravo (Barcellona), Medel (Inter), Sanchez (Arsenal), Vargas (Qpr-Hoffenheim), Vidal (Juve-Bayern)
Colombia
Bacca (Siviglia-Milan), Martinez (Porto-Atletico), Ospina (Arsenal),Rodriguez (Real)
Corea del Sud
Son (Leverkusen-Tottenham)
Costa d’Avorio
Bony (Swansea-City), Touré (City)
Croazia
Modric (Real), Rakitic (Barcellona)
Francia
Benzema (Real), Griezmann (Atletico), Lacazette (Lione), Pogba(Juve)
Galles
Bale (Real)
Germania
Kroos (Bayern), Muller (Bayern), Neuer (Bayern)
Ghana
Atsu (Everton-Bournemouth), Ayew (Marsiglia-Swansea)
Giappone
Okazaki (Leicester)
Inghilterra
Kane (Tottenham), Rooney (United)
Italia
Chiellini (Juve), Pirlo (Juve-New York)
Messico
Dos Santos (Villarreal-L.A. Galaxy), Guardado (Psv)
Olanda
Depay (Psv-United), Robben (Bayern)
Perù
Guerrero (Corinthians-Flamengo)
Polonia
Lewandowski (Bayern)
Portogallo
Cristiano Ronaldo (Real Madrid)
Spagna
Diego Costa (Chelsea), De Gea (United), Iniesta (Barcellona), Morata(Juve), Ramos (Real)
Svezia
Ibrahimovic (Psg)
Uruguay
Cavani (Psg), Sanchez (River), Suarez (Barcellona)
Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE