TMW – La sfida col Siviglia è alle porte. Tacconi: “Mi aspetto una grande reazione dalla Juve”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Occhi puntati sulla seconda di Champions bianconera, stasera contro il Siviglia. Lo Stadium ospiterà la squadra di Unai Emery, e la Juventus sarà chiamata ad una prova decisiva per il proprio futuro nella massima competizione europea. Stefano Tacconi, in esclusiva per TuttoMercatoWeb.com, dice la sua su quella che dovrà essere una prova di forza e di grinta per la squadra di Allegri, che non potrà fallire per un rilancio definitivo in questo brutto avvio di stagione.

LA REAZIONE – “Mi aspetto questa sera una reazione da parte della squadra. Mi spiace vedere che dopo aver fatto per anni cose importanti basti una stronzata che la gente si dimentica di tutto. Finché si vince va bene tutto, poi ci si scorda immediatamente alle prime difficoltà. Per questo i giocatori, che ne sono ben consapevoli, devono dare non il 100%, ma il 200%”.

MEGLIO DELLO SCORSO ANNO – “Io in verità trovo questa Juventus migliore. La società ha preso i migliori giocatori possibili. Aggiungo: sono fiducioso per la società e credo che debba prendere il cavallo e tirare le redini”.

QUESTIONE CACERES – “Un caso così è la prima volta che capita alla Juventus. Ribadisco: Andrea Agnelli prenda le redini del cavallo e gli faccia fare tanta bava”.