Clamoroso, Braida vicino al ritorno al Milan. Il Barça perde la “corsia preferenziale” per Pogba

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ariedo Braida, attuale direttore sportivo e uomo mercato del Barcellona, potrebbe tornare nei prossimi mesi in Italia, ovviamente al Milan e nuovamente al fianco di Adriano Galliani.  La Gazzetta dello Sport  e Tuttosport questa mattina si soffermano su questa prepotente voce rimbalzata stamane dalla Spagna.

Un ritorno che avrebbe del clamoroso: dimessosi dalla società rossonera il 31 dicembre 2013, Braida andò via da Milano nel periodo di forti attriti tra Adriano Galliani e Barbara Berlusconi. Dopo essere stato vicino alla Samp, il 12 febbraio 2015 è entrato a far parte della dirigenza del Barcellona. Come riportato dai colleghi di SpazioMilan.it, al club blaugrana, però, Braida chiede un mandato più adeguato, altrimenti è pronto a mettersi da parte.

In questa vicenda potrebbe essere coinvolta di riflesso anche la Juventus. Per quale motivo? In estate è stato proprio Ariedo Braida a trattare il trasferimento di Paul Pogba al Barça direttamente con Marotta, di cui è grandissimo amico. Nel caso in cui Braida dovesse lasciare Barcellona, i blaugrana potrebbero perdere la corsia preferenziale ottenuta per l’acquisto del francese.

 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook