Clamoroso, Braida vicino al ritorno al Milan. Il Barça perde la “corsia preferenziale” per Pogba

Ariedo Braida, attuale direttore sportivo e uomo mercato del Barcellona, potrebbe tornare nei prossimi mesi in Italia, ovviamente al Milan e nuovamente al fianco di Adriano Galliani.  La Gazzetta dello Sport  e Tuttosport questa mattina si soffermano su questa prepotente voce rimbalzata stamane dalla Spagna.

Un ritorno che avrebbe del clamoroso: dimessosi dalla società rossonera il 31 dicembre 2013, Braida andò via da Milano nel periodo di forti attriti tra Adriano Galliani e Barbara Berlusconi. Dopo essere stato vicino alla Samp, il 12 febbraio 2015 è entrato a far parte della dirigenza del Barcellona. Come riportato dai colleghi di SpazioMilan.it, al club blaugrana, però, Braida chiede un mandato più adeguato, altrimenti è pronto a mettersi da parte.

In questa vicenda potrebbe essere coinvolta di riflesso anche la Juventus. Per quale motivo? In estate è stato proprio Ariedo Braida a trattare il trasferimento di Paul Pogba al Barça direttamente con Marotta, di cui è grandissimo amico. Nel caso in cui Braida dovesse lasciare Barcellona, i blaugrana potrebbero perdere la corsia preferenziale ottenuta per l’acquisto del francese.

 

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy