Comunicato ufficiale – Exor deposita le liste di candidati per il rinnovo del C.d.A.

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

A circa un mese dall’Assemblea ordinaria degli Azionisti della Juventus, in programma il prossimo 23 ottobre, EXOR S.p.A., così come si legge su un comunicato ufficiale della società bianconera, ha depositato la seguente lista di candidati per il rinnovo del Consiglio di Amministrazione:

  1. Paolo Garimberti (Amministratore Indipendente)
  2. Andrea Agnelli
  3. Giulia Bongiorno (Amministratore Indipendente)
  4. Assia Grazioli-Venier (Amministratore Indipendente)
  5. Caitlin Hughes (Amministratore Indipendente)
  6. Daniela Marilungo (Amministratore Indipendente)
  7. Giuseppe Marotta
  8. Aldo Mazzia
  9. Pavel Nedved
  10. Francesco Roncaglio
  11. Enrico Vellano
  12. Maurizio Arrivabene

E’ stata inoltre depositata da parte del medesimo azionista la seguente lista di candidati per la nomina del nuovo Collegio Sindacale:

Sezione 1 (candidati alla carica di Sindaco Effettivo):

  1. Paolo Piccatti
  2. Silvia Lirici
  3. Roberto Longo

Sezione 2 (candidati alla carica di Sindaco Supplente):

  1. Roberto Petrignani
  2. Nicoletta Paracchini

In mancanza del deposito di altre liste entro il termine previsto, si rende noto che, ai sensi dello statuto, il termine per la presentazione di liste di candidati per la nomina del Collegio Sindacale sarà prorogato fino al 1° ottobre 2015 e la percentuale minima di partecipazione necessaria sarà ridotta all’1,25% del capitale sociale.

Resi noti anche i curricula dei nuovi candidati (gli altri sono consultabili sul sito www.juventus.com):

CAITLIN HUGHES – Nata a Bangor (Galles) il 19 febbraio 1980, Caitlin ha lavorato per piu’ di dieci anni nei campi Strategy Consulting e Media. Ha conseguito una Laurea in Psicologia Sperimentale with Honours alla Oxford University (Wadham College) per poi completare gli studi con un Master in Relazioni Internazionali e Economia presso la Johns Hopkins School of Advanced International Studies (SAIS). Dopo una breve esperienza professionale presso la McCann Erickson, è entrata nel 2004 a far parte del Boston Consulting Group dove ha lavorato per i successivi cinque anni offrendo servizi di consulenza in diversi settori, tra cui i media, i servizi finanziari, i beni di consumo ed il retail. Dal 2009 ha lavorato in BBC, ricoprendo vari ruoli di strategia e business development, tra cui quelli di Strategy Manager nella divisione Future Media and Technology e Deputy Head of Strategy della divisione Radio. Nel 2013 è poi passata al ramo commerciale della BBC, la BBC Worldwide, ricoprendo prima la funzione di Director of Global Sales Strategy and Planning e dal 2014 quella di Director of Business Development for Global Markets. Caitlin è anche membro del Global Markets Board e il Global Leadership Team della BBC Worldwide ed è mentore delle startups che operano nell’ambito dei nuovi media all’interno dell’incubatore del BBC Worldwide Labs.

DANIELA MARILUNGO – Daniela Marilungo è nata a Bologna il 4 novembre 1970 e ha conseguito una laurea in Scienze Politiche, Indirizzo Relazioni Internazionali e Comunitarie with honors alla L.U.I.S.S., Libera Università degli Studi Sociali, Guido Carli di Roma per poi completare gli studi con un Master in Istituzioni Internazionali e Comunitarie alla L.U.I.S.S., Roma. Daniela si occupa di relazioni regolamentari ed istituzionali da 18 anni, con un’esperienza acquisita in Italia e all’estero. Ha iniziato il suo percorso lavorativo occupandosi di legislazione comunitaria a Bruxelles nel 1997 presso la Commissione Europea, quindi presso lo Studio Legale Lawrence Graham Solicitors a Londra e presso l’Ufficio Europeo dei Brevetti a Monaco di Baviera. Daniela ha ricoperto, nel corso della sua carriera, diversi ruoli nel settore dell’industria finanziaria: Direttore delle Relazioni Esterne presso l’International Swaps and Derivatives Association (ISDA) a Londra e European Legal Analyst presso Goldman Sachs International, Londra. Dal 2004 al 2009 Daniela è stata Responsabile dell’Ufficio Rapporti con le Istituzioni Comunitarie dell’Associazione Bancaria Italiana (ABI) a Bruxelles. Dal 2010, Daniela è Senior Vice President e Head of Public Policy per l’Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) per Bank of America Merrill Lynch. Basata tra Londra e Bruxelles, Daniela gestisce le attività di relazioni istituzionali e regolamentari della banca a livello europeo ed internazionale (Unione Europea, FMI e Banca Mondiale, World Economic Forum). Nel 2007 Daniela è stata insignita del premio Best European Lobbyst of the Year da Public Affairs Awards – Londra.

FRANCESCO RONCAGLIO – Nato a Milano nel 1978, si è laureato nel 2002 presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi. Nella stessa università ha trascorso un periodo di due anni e mezzo in qualità di assegnista di ricerca presso il dipartimento di finanza aziendale dove ha svolto attività di supporto alla docenza e di ricerca in materia di valutazione d’azienda. Dopo un’esperienza come analista finanziario nel dipartimento di Equity Capital Market di Centrobanca (Gruppo UBI), nel 2006 si è trasferito a Torino per partecipare all’avviamento delle attività di Lamse S.p.A., società specializzata in investimenti di private equity. In qualità di Investment Manager, Francesco ha partecipato a tutti gli investimenti realizzati e ha assunto la carica di consigliere nelle principali società partecipate. Dal Novembre 2011 è Amministratore Delegato di Lamse S.p.A., holding di partecipazioni con sede in Torino.