Morata tra Juve e Real: il rinnovo del contratto con i bianconeri non esclude la “recompra”

Secondo il quotidiano spagnolo “Marca”, l’attaccante della Juventus Alvaro Morata potrebbe tornare al Real Madrid nonostante il rinnovo di contratto on la società bianconera.

CLAUSOLA- In origine l’accordo prevedeva una “recompra”da 30 milioni, valida ed esercitabile per l’estate 2016  e da 35 milioni nel 2017. La volontà del calciatore sembra essere fondamentale nell’affare perchè il Real Madrid potrebbe prelevare la punta classe ’92 indipendentemente dalle situazioni contrattuali che lo legano alla Juventus. A fine stagione quindi si saprà di più sul futuro del giovane attaccante che sta facendo benissimo con la maglia bianconera.

In Spagna tornerebbe un calciatore maturo e forte delle presenze in Europa; alla Juve, però, è una pedina fondamentale dello scacchiere di Allegri e difficilmente sarebbe possibile trovare un “delantero” rapido e tecnico come Morata. Le caratteristiche dell’iberico lo rendono un attaccante moderno: fisico e completo.

Simone Di Sano

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy