Juventus-Frosinone, parla Bonucci: “Noi più forti? Parlerà il campo”

Manca poco a Juventus-Frosinone, Leonardo Bonucci, uno dei sicuri protagonisti del match di stasera, parla ai microfoni di Premium Sport sul come la Juventus affronterà questa sfida.

PARLA IL CAMPO – “Noi più forti sulla carta? Il calcio è fatto sul campo, sta a noi cambiare questo trend negativo in casa per continuare a crescere”.

SERVE PAZIENZA – “Dobbiamo avere pazienza, consolidare una squadra nuova con giovani di prospettiva. Dobbiamo rincorrere, questa Juve non può più fermarsi per puntare in alto. La Juventus è composta da 27 calciatori, tutti importanti e nessuno indispensabile”.

Queste invece sono state le sue parole rilasciate a Sky Sport.

VINCERE IN CASA – “Di facile nel calcio non c’è mai niente, non c’è nulla di scritto. Sta a noi tornare a vincere in casa perché abbiamo cominciato questa rincorsa ma la strada è in salita. Dobbiamo dare il 110% di noi stessi per portare a casa una vittoria importante per continuare a costruire verso il finale di gara che sarà lungo. Ci aspetteranno tante partite difficili, tra cui quella di stasera”.

DIFFICILE NON ESSERE AVANTI – “Siamo la Juventus, vincere è obbligatorio”.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy