Terremoto Mönchengladbach, Favre si dimette

Dopo sei sconfitte consecutive nelle prime sette gare tra campionato e coppe, Lucien Favre ha lasciato la panchina del Borussia Mönchengladbach. Il club tedesco, secondo quanto trapelato nelle ultime ore, avrebbe inizialmente rigettato le dimissioni del tecnico, salvo poi prendere atto della decisione finale del tecnico. “Ho la sensazione di non essere più l’allenatore giusto per questa squadra, ho preso questa decisione per il bene del club“, ha dichiarato Favre alla stampa tedesca.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy