Morata: “Real? Sto bene alla Juve, non posso pensarmi in un’altra squadra”

Alvaro Morata dopo la perla in Champions League contro il City, cha ha permesso alla Juve di espugnare l’Etihad Stadium, è entrato definitivamente nel cuore dei tifosi bianconeri. Il centravanti spagnolo si sta certificando tra i più forti nel suo ruolo in Europa, tanto che a Madrid farebbero carte false pur di riaverlo in squadra. Ipotesi che Morata, al momento, non vuole prendere neppure in considerazione. Queste le sue parole, ai microfoni di Premium Sport:

REAL“Non ci penso, la Juve è la mia squadra e mi trovo benissimo qua. Non posso pensarmi in un’altra squadra”.

QUALSIASI RUOLO PER ALLEGRI -“Mi piace giocare. Bisogna adattarsi a quello che vuole l’allenatore. Farei anche il difensore”.

FIDUCIA POST MANCHESTER“Adesso comincia la vera stagione. La partita con il City è un punto di partenza per la Juve. Abbiamo vinto quattro scudetti di fila e ogni anno che passa è sempre più difficile. Sarebbe bellissimo conquistare anche il quinto”.

BUFFON“Gigi merita il pallone d’oro”.

 

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy