Caballero (all. Boca): “Mi ha detto Tevez di essere diventato professionista solo alla Juve”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In Argentina, l’apprensione per le condizioni fisiche di Carlos Tevez tengono in allerta praticamente tutti i media. Ecco: anche così si può spiegare il fenomeno Apache. Che in campo dovrebbe tornarci a breve, mentre nei cuori di tutti è titolare da un pezzo.

Anche in quello di Caballero, ovviamente. Perché il suo allenatore non vorrebbe mai fare a meno dell’estro di Carlitos, e quindi spinge per riaverlo quanto prima. È che un Tevez così non si era mai visto prima: “Merito della cura Juve – fa sapere il suo allenatore –  Carlos mi ha raccontato che è cambiato durante le sue stagioni alla Juventus. E’ diventato molto professionale nonchè leader in uno spogliatoio che conta calciatori del calibro di Buffon, Pirlo e Chiellini“. Una leadership meritata certamente sul campo, ma soprattutto fuori. E buon Carlitos, caro Boca…