La vittoria contro il City porta entusiasmo, Paolo Rossi: “Chi l’avrebbe detto che la Juve avrebbe vinto. Bonucci e Chiellini sono una garanzia”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’ambiente bianconero appare totalmente rigenerato dopo la vittoria di Manchester, ma ora non ci si può permettere cali di tensione. La sfida di Marassi contro il Grifone sarà decisiva per il rilancio definitivo e non saranno ammessi errori. Il momento difficile della squadra di Allegri ha destabilizzato la convinzione di parecchi prima di ieri sera, persino l’ex attaccante bianconero Paolo Rossi è parzialmente incredulo del risultato ottenuto, e a Radio24 rilascia delle dichiarazioni sulla prima di Champions League.

VITTORIA INASPETTATA – “Chi l’avrebbe mai detto che la Juve avrebbe vinto giocando bene e meritando dopo tutte le difficoltà in campionato? Mi è piaciuta molto la reazione che ha avuto la squadra, ieri sera ha vinto e ha mostrato un grande orgoglio”.

IL MURO DIFENSIVO – “Bonucci e Chiellini dietro sono un’assoluta garanzia, anche nello spogliatoio dopo le partenze di quest’estate”.

FATTORE ALVARO“Morata è ormai un giocatore fatto al 100%, bravo Allegri a saperlo dosare e inserire lo scorso anno, ora titolare stabile. Il Siviglia negli ultimi anni ha vinto 2 volte l’Europa League, forse è l’avversario più temibile nel girone per la Juve.”

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook