Youth League, male la prima per Grosso: City-Juve termina 4-1

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Non è iniziata al meglio la Youth League per la Primavera di Fabio Grosso. I bianconeri tornano a casa con 4 reti incassate, la sfida con il City è terminata 4-1. E pensare che la Juventus era andata in vantaggio al nono minuto con la rete di Favilli, poi però Parodi ha commesso un fallo da ultimo uomo e ha lasciato la sua squadra in 10. Aaron Nemane ha trovato la rete del pareggio e all’inizio del secondo tempo la squadra di Grosso è rimasta in 9 per l’espulsione di Cassata. E allora il City si  è scatenato con le reti di Roberts, Patching e Nmecha.