Champions League: Juve buona la prima, ecco tutti i risultati della giornata

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Juventus batte il Manchester City per 1 a 2 dopo il periodo di crisi di inizio campionato. La prima notte di Champions si chiude dunque in bellezza per i bianconeri, di seguito ecco i risultati delle altre partite del torneo.

PSG – MALMO 2 A 0 – Come prevedibile i francesi si impongono sugli svedesi del Malmo. A dare il via alle danze ci pensa Angel Di Maria che insacca il primo gol al 4′, mentre a chiudere la pratica sul definitivo 2 a 0 ci pensa il solito Cavani.

BENFICA – FC ASTANA 2 A 0 –  Il Benfica batte l’Astana sotto i colpi di Gaitan e Mitroglu. Dopo un primo tempo equilibrato e fisso sullo 0 a 0, nella ripresa i portoghesi si fanno più agguerriti, colpendo al 51′ con l’argentino e chiudendo al 62′ col greco.

GALATASARAY – ATLETICO MADRID 0 A 2 – Batosta per i turchi che vengono battuti dall’Atletico di Simeone. Discorso chiuso già nel primo tempo con la doppietta di Griezmann che non lascia scampo agli uomini di Hamzaoglu.

PSV – MANCHESTER UNITED 2 A 1 – Il ritorno in Champions non fa bene ai Red Devils, che dopo il gol di Depay al 41′ trovano il vantaggio. Gioia che dura poco poiché gli olandesi rispondono poco dopo con Moreno al 47′. La ripresa si rivela fatale per la squadra di Van Gaal, che subisce il gol del raddoppio di Narsingh al 57′.

REAL MADRID – SHAKHTAR 4 A 0 – Il Real asfalta gli ucraini dello Shakhtar, con un’altra bella prestazione di Cristiano Ronaldo. La gara si apre col gol nel primo tempo di Karim Benzema, che va a segno al 30′. La ripresa si apre con l’espulsione per doppia ammonizione di Stepanenko, che manda totalmente in crisi i suoi. Ronaldo  riesce così a portare a casa una tripletta, sfruttando perfettamente ben due calci di rigore, uno al 55′ e uno al 63′. La mazzata finale arriva negli ultimi minuti con il terzo gol segnato su assist di Marcelo. Ottima la prima in Champions per Rafa Benitez, che col suo Real asfalta letteralmente gli ucraini.

SIVIGLIA – MONCHENGLADBACH 3 A 0 – La nuova squadra di Llorente si impone nettamente sui tedeschi del Monchengladbach. Partita decisa totalmente nel secondo tempo col gol di Garneiro al 47′, il quale sbaglierà anche un rigore successivamente. Il raddoppio arriverà ugualmente al 66′ con la firma di Banega, seguito all’84’ da Konoplyanka che chiuderà definitivamente la partita sul 3 a 0.

WOLFSBURG – CSKA MOSCA 1 A 0 – Partita povera di gol e di emozioni che si chiude già nel primo tempo con il gol di Julian Draxler, l’ossessione del mercato estivo bianconero.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook