Allegri a Mediaset: “Non bisogna avere paura. Ho un solo dubbio”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Massimiliano Allegri, dopo le parole in conferenza stampa, è stato intervistato in mixed zone da Mediaset. Ecco le sue parole.

“Non bisogna avere paura, si gioca a calcio, ci sono questi momenti, è un anno in cui la squadra è stata rinnovati, in questi momenti si cresce, così nella vita, anche nel calcio, dobbiamo giocare una partita bella e fare una buona prestazione.
Pazienza? Nel giocare le partite, sabato la squadra ha fatto una gara fisca sopra le righe, non possiamo giocarle tutte sopra le righe ogni tre giorni, dobbiamo sapere quando fare gol, gestire la palla, ci vuole tempo. Abbiamo tanti giocatori fuori, alcuni arrivati alla fine del mercato, non ci si deve preoccupare, nel calcio conta fare risultati, bisogna invertire la tendenza e far vedere una Juventus diversa.

La Champions è una cosa, il campionato un’altra.Ora concentriamoci per la Champions e poi pensiamoa  Genova, al Frosinone, una partita alla volta, invertiamo la tendenza in campionato, ma per ora bisogna fare una bella prestazione. Dopo si penserà al campionato.

Dubbi? Ho un dubbio solo da sciogliere, dieci giocatori li ho già nella testa.”

Luigi Fontana (@luigifontana24)