Nasce JKids, la Juve precisa: “Ecco lo spazio bianconero per i più piccoli”

Grande novità in casa Juve: i bianconeri hanno aperto sul proprio sito uno spazio dedicato totalmente ai più piccoli. Si chiama JKids, e promette di essere molto divertente per gli juventini più giovani. Un esempio? La mascotte: nuova e pronta al debutto sabato sera contro il Chievo. Sperando che porti fortuna…

Ecco il comunicato della società.

Un grande attaccante. Un bianconero 100%, come attestano i colori che porta sulla pelle. Sa infondere timore nel cuore degli avversari, spiazzandoli con le sue abilità e la sua forza, ma al contempo nutre verso di essi grande rispetto. E’ solare, irriverente e scattante.

Si chiama J, ed è il nuovo eroe che accompagnerà i giovani tifosi bianconeri d’ora in avanti e potrà fare capolino, all’improvviso, dovunque ci sia la Juve.  

L’arrivo di J, la nostra nuova mascotte zebrata, porta con sé anche un nuovo mondo da scoprire per i più piccoli juventini! Da oggi infatti Juventus.com si arricchisce di una sezione tutta dedicata alle giovani generazioni di bianconeri, dove sono raccolte tutte le attività con le quali potranno divertirsi nell’arco della stagione tifando Juve, sia a casa che allo Stadio.

Innanzitutto con una nuova Junior Membership, che permetterà di partecipare a tutte le attività a tu per tu con i Campioni della Juve; scendere in campo assieme a loro prima delle partite allo Stadium, mano nella mano; ricevere un Welcome Pack tutto personalizzato, proprio come accade ai JMember più grandi e, infine, partecipare da giovani inviati ad una vera conferenza stampa con il mister ed i calciatori.

Clicca qui per scoprire maggiori informazioni

Nella sezione ‘Kids’ del sito troverete inoltre tutte le informazioni sulle scuole calcio Juventus, che il club da quest’anno gestisce in prima persona per tutte le categorie che vanno da “Piccoli amici” ad “Esordienti”, ovvero dai 5 ai 13 anni d’età.

A Torino il progetto delle scuole calcio si interseca con quello “Gioca con me”, mentre a livello nazionale sono presenti i Summer Camp e le società affiliate al progetto Scuola Calcio (selezionate in base a una serie di parametri, sportivi e valoriali) e a livello internazionale continuano ad operare e svilupparsi le International Academy e Camp.

Proprio Gioca con Me, assieme ad Un Calcio al Razzismo, è stata una delle prime iniziative di integrazione e sensibilizzazione per i giovani ideata da Juventus in collaborazione con il Centro UNESCO di Torino per sfruttare le potenzialità del gioco del calcio come strumento educativo e di inclusione sociale.

Ma anche quando non sono i bimbi a calciare un pallone, ma lasciano l’incombenza ai Campioni d’Italia della Juve, allo Stadium, il divertimento è assicurato.

Come sanno i tanti tifosi che sono venuti a vedere una partita accompagnati dalla famiglia – grazie anche alle tariffe U16 previste per ogni partita – prima del fischio d’inizio di ogni match lo Stadium si anima con una serie di attività come il Pallone Meccanico, il Baby Park (un’area giochi per i bambini dai 3 ai 6 anni), la Scuola di Tifo, la prova canora dell’inno bianconero, il LED Soccer ed il divertimento con le truccatrici ed i pupazzoni che scorazzano per l’impianto.

Tutti momenti da vivere vestiti da capo a piedi come i grandi, sfoggiando il kit gara, away e third bambino ma anche le tute, gli zainetti, i peluche, gli astucci ed i tanti accessori pensati appositamente per il Kids Store, accessibile naturalmente dalla sezione Kids del sito.

Nella stessa area troverete anche gli esclusivi Wallpaper per i bimbi, i disegni da colorare a tema Juve e, presto, anche un divertente gioco Memory tutto bianconero.

Da oggi quindi, cari bambini bianconeri, J vi accompagnerà in ogni momento della vostra vita juventina. E chissà se si farà vedere già allo Stadio, per la partita contro il Chievo. Noi l’abbiamo invitato, ma lui è imprevedibile… 

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy