Morata lascia in anticipo l’allenamento: leggera sindrome influenzale

Pedina fondamentale dello scacchiere di Massimiliano Allegri, Alvaro Morata, di ritorno dal un lungo infortunio, è costretto ancora una volta a fermarsi. Niente di preoccupante stavolta, solo una leggera sindrome influenzale fortunatamente.

Lo spagnolo stava svolgendo l’allenamento mattutino assieme ai compagni quando ha poi dovuto fermarsi a causa dei primi sintomi di stanchezza. Niente di grave, l’attaccante dovrebbe normalmente riaggregarsi al gruppo domani pomeriggio a Vinovo. La partita contro il Chievo sarà fondamentale per ripartire e la coppia Morata-Dybala scalpita per mostrare le proprie doti.

Il numero 9 è pronto a farsi valere e a diventare il perno dell’attacco bianconero. Il rilancio della Signora è anche nelle sue mani.

Mattia Riccio (@MattRiccio11)

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy