Argentina-Bolivia 7-0, grande prestazione di Roberto Pereyra

Nella vittoria dell’Argentina contro la Boliva per 7-0, ha brillato la stella di Roberto Pereyra. Il Tucumano, schierato da El Tata Martino nel 4-3-3 assieme a Kranevitter e Lamela, ha sfoderato una prestazione di assoluto livello, importante anche in chiave campionato: difficilmente Allegri potrà permettersi di mettere in panchina un Pereyra in forma smagliante.

Lo juventino è rimasto in campo tutti i 90 minuti e ha servito un assist al contagiri per il primo gol di Aguero.
Attenzione al Kun, che sarà avversario dei bianconeri in Champions League e che si è dimostrato in grande forma: 2 gol e 2 assist, entrambi per Ezequiel Lavezzi.
Restando in casa nostra, però, il messaggio è abbastanza chiaro: Pereyra sta bene e vuole stupire tutti, Allegri in primis.

Luigi Fontana (@luigifontana24)

 

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy