Vrsaljko, la Juve resta sullo sfondo: la situazione

Primo step: registrare i passi avanti. Secondo step: convincerlo definitivamente. Terzo step: strappare il sì del giocatore, anche a dispetto di un’offerta più vantaggiosa da parte del Napoli. Ecco, in tre semplici mosse, ciò che la Juventus vuol fare di Sime Vrsaljko.

Già, proprio così: quest’anno col Sassuolo dovrà essere la stagione della verità, quella della definitiva consacrazione. Da Torino sono pronti all’assalto decisivo: pronti dieci milioni ed un buon contratto per il ragazzo, da sempre affascinato dall’ipotesi Juve. Nel mentre, la novità è questa: sarà monitorato costantemente, al pari di Domenico Berardi. Perché nel futuro bianconero ci potrebbero essere entrambi, e la dirigenza non vuole brutte sorprese: specialmente alla voce infortuni…

 

 

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy