ReLIVE – Italia-Malta 1-0: gli Azzurri vincono, ma che fatica!

93′ – Finisce qui: tre punti per gli Azzurri. E l’Italia che schizza in vetta al proprio gruppo…

90′ – Tre minuti di recupero

81′ – Chiellini di prepotenza, ci prova due volte a calciare verso la rete. Arriva Eder di tap-in: errore grossolano da pochi passi.

78′ – Candreva crossa lungo, arriva Parolo sull’out mancino che spara verso la porta: Hogg è bravo sulla palla deviata.

74′ – Grande scambio Pellé-Candreva, con il secondo che mette in mezzo per Eder: l’attaccante tenta il tacco, Borg si oppone.

67′ – GOOOL! Italia in vantaggio: cross di Candreva, sbaglia Hogg in uscita e Pellé può solo depositare di testa in rete!

63′ – Si fa male Gabbiadini: è il turno di Candreva.

61′ – Bella palla di Pasqual per Pellé, che calcia di prima col sinistro, nonostante fosse defilato: palla a lato.

58′ – Gabbiadini dai 20 metri sfodera un sinistro da brividi: palla che si stampa sull’incrocio dei pali. Ci prova anche Leonardo Bonucci: il tiro da fuori è debole e fuori dal bersaglio.

56′ – Subito Parolo, ad un centimetro dal gol. Gran palla dentro di Darmian sporcata da Hogg: quasi c’arriva il centrocampista della Lazio…

55′ – Entra Parolo, fuori Bertolacci.

51′ – Grande schema degli azzurri da punizione dal limite. Pirlo non calcia, passa per Darmian che, in corsa, scarica verso la porta. Malta fa muro davanti a Hogg.

45′ – Ricomincia la partita.

INIZIA IL SECONDO TEMPO.

47′ – Finisce il primo tempo: brutta Italia, solo a sprazzi pericolosa. Si salva Pellé.

46′ – Lancio di Bonucci, Pellé si lancia e prova al volo: palla di pochissimo fuori.

38′ – EDER! Dribbling secchi e difesa di Malta bevuta: il destro finale finisce d’un soffio a lato!

35′ – Bertolacci si libera e va col sinistro dal limite: palla deviata, bravo Hogg che mette in angolo.

30′ – Ancora Pirlo su punizione, ancora Pellé di testa: stesso risultato, palla fuori.

29′ – L’Italia a sprazzi, così come Eder: mette in mezzo da sinistra un pallone velenoso, Hogg allontana.

28′ – Effiong, che serpentina! Malta si fa vedere, Bonucci tiene botta: il destro a giro del diciannove termina fortunatamente fuori.

27′ – Destro dalla distanza per Failla, palla che si spegne sopra la traversa.

23′ – Dal calcio d’angolo, svetta Pellé: colpo di testa ancora alto.

22′ – Ecco Verratti: si libera di un avversario e calcia da fuori col destro. Palla deviata: calcio d’angolo.

16′ – Si fa vedere Malta: ci prova Muscat da lontanissimo. Para facilmente Gigi Buffon.

14′ – Pellé ci prova dal limite dell’area con un destro secco: palla che viene deviata e finisce in angolo.

9′ – Apertura di Verratti per Pellé, che corre e mette la palla dentro dall’out destro. La devia Hogg, pericolo scampato per Malta.

2′ – Pirlo subito pericoloso su punizione: palla alta di poco, c’è deviazione

INIZIA IL MATCH.

LE FORMAZIONI.
ITALIA (4-3-3): Buffon; Darmian, Bonucci, Chiellini, Pasqual; Verratti, Pirlo, Bertolacci; Gabbiadini, Pellé, Eder. All. Conte.
MALTA (5-3-2): Hogg; Zerafa, Borg, A. Agius, Z. Muscat, Failla; Briffa, R. Muscat, P. Fenech; Schembri, Effiong. All. Ghedin.

Per l’Europeo, per riprendersi, per ritornare grandi. Il ranking fa male, ma in Francia si andrà per tentare l’impresa. Lo sa, Antonio Conte: stasera a Firenze gioca i suoi due jolly. Uno si chiama Andrea, ed è famoso in tutto il mondo per un piedino niente male; l’altro è Marco, pescarese emigrato a Parigi. Sì, proprio lì: sarà un segno? Chissà: nel frattempo l’EuroItalia dovrà schiaffeggiare Malta e spostare nuovamente le luci della ribalta su di sé.
Seguite il match LIVE su SpazioJ!

Live a cura di Cristiano Corbo

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy