Juve, buon test con vista sul campionato: battuta la Cheraschese, super Dybala

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Col trequartista. Allegri se la gioca così, in vista di impegni sicuramente più probanti: perché davanti ai bianconeri oggi c’era la Cheraschese, formazione d’Eccellenza iscritta al campionato piemontese. Tanto spazio ai nuovi, ma anche alle solide certezze: come l’uomo dietro la punta, trasformatosi in Hernanes proprio negli ultimi secondi di mercato.

Buona la sua gara: tanta carica e palloni ben giocati. Insomma: la Juventus è pronta anche a sfatare i miti brasiliani. Chiedere per credere anche ad Alex Sandro, messosi in evidenza al pari di Mario Lemina: da regista vice-Marchisio può avere più di qualche chance. La stella però è sempre argentina: via Tevez, ecco Dybala. Doppietta per la Joya, che ha poi aiutato Morata pe il terzo gol finale. Cioè, non proprio “finale”: è che resta da segnalare il gol degli ospiti, a Micelotta un po’ di popolarità. La merita. Così come Asamoah: venti minuti di sostanza per il ghanese. Ora c’è ancora un po’ di lavoro, ma la strada è quella giusta.

 

Cristiano Corbo

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook