Mental Coach Hernanes: “I tifosi non pensino ad un ripiego. E’ un fuoriclasse e un uomo esemplare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ritornare in Champions League: è questo il principale obiettivo che Anderson Hernanes si era prefissato un anno fa, quando ha ricominciato a lavorare con Sandro Corapi, il suo mental coach. Non un semplice motivatore, ma un professionista a tutto tondo che crea le condizioni affinché il giocatore possa esprimere al meglio talento e potenziale, lavorando sulle dinamiche mentali e fisiche. In esclusiva a Tuttosport, Corapi ha rilasciato un’interessante intervista. Eccone un estratto:

PROFESSIONISTA E CAMPIONE – “Hernanes dà grandi soddisfazioni, perché è un professionista e segue con umiltà tutte le indicazioni. E come uomo è un grande per sensibilità e profondità. Se la Juventus pensa che con lui ha acquistato un campione che, da 0 a 100, ha come valore 60-70, si sbaglia, perché la sua quotazione supera quella dei 100”.

UN ATLETA RITROVATO – “Nel primo periodo all’Inter ha avvertito una situazione di disagio, non riusciva ad esprimersi al meglio. Per questo motivo abbiamo ripreso un percorso insieme, aveva soltanto bisogno di un input, di una mano esterna ed è diventato un atleta completamente diverso, che ha acquistato consapevolezza nei propri mezzi, senza avere paura della concorrenza. Basti ricordare il finale della scorsa stagione, quando ha trascinato l’Inter. Soltanto con l’allenamento non si riescono a raggiungere determinati risultati, servono dinamiche mentali. Si gioca con i piedi, ma si pensa con la testa”.

CHAMPIONS LEAGUE – “Il suo obiettivo era raggiungere la Champions con l’Inter e giocare una stagione da protagonista. Il trasferimento alla Juventus gli ha permesso di giocare subito nella massima competizione europea. Arrivare in un club così prestigioso gli darà degli stimoli in più”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook