UFFICIALE/ Lemina è un giocatore della Juventus. Ecco le cifre dell'accordo

UFFICIALE/ Lemina è un giocatore della Juventus. Ecco le cifre dell’accordo


ORE 23.45, IL COMUNICATO BIANCONERO – Arriva anche l’ufficialità sul sito bianconero. Questo il comunicato: “Mario Lemina, campione del Mondo 2013 con la Francia Under 20 assieme a Pogba, domani festeggerà il suo 22esimo compleanno da giocatore della Juventus. Ora è ufficiale: svolte le visite mediche di rito quest’oggi, a Torino, il poliedrico centrocampista franco-gabonese vestirà il prossimo anno la maglia bianconera. La Juventus comunica di aver perfezionato con la società francese Olympique de Marseille SASP i seguenti accordi:

·  acquisizione a titolo gratuito e temporaneo, fino al 30 giugno 2016, del dirittoalle prestazioni sportive del calciatore Mario Lemina. Il contratto prevede,inoltre, l’acquisizione da parte di Juventus, per un corrispettivo di € 0,5 milioni daversare entro il 30 settembre 2015, del diritto di opzione per l’acquisizione atitolo definitivo del calciatore, da esercitarsi entro il 30 aprile 2016, per uncorrispettivo di € 9,5 milioni, pagabile in due esercizi. Il valore di acquistopotrebbe incrementarsi di ulteriori massimi € 1 milione al raggiungimento dideterminati obiettivi sportivi nel corso della durata contrattuale;

·  cessione a titolo gratuito e temporaneo, fino al 30 giugno 2016, del diritto alleprestazioni sportive del calciatore Mauricio Anibal Isla. Il contratto prevede,inoltre, la facoltà per l’Olympique de Marseille di esercitare, entro il 30 maggio2016, il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo del medesimocalciatore a fronte di un corrispettivo di € 7 milioni, pagabile in due esercizi;

·  cessione a titolo gratuito e temporaneo, fino al 30 giugno 2016, del diritto alleprestazioni sportive del calciatore Paolo De Ceglie. 

Capace di giocare in mezzo ma anche di lavorare bene sulle due fasce, Lemina arriva dall’Olympique Marsiglia, dove nell’ultima stagione ha anche ricoperto il ruolo di difensore centrale per alcune partite. Nato il 1 settembre 1993 a Libreville, Gabon, ma di nazionalità francese, Mario Lemina si laurea campione del mondo Under 20 in Turchia, nel 2013, insieme a Paul Pogba.  Il debutto nel calcio che conta era avvenuto l’anno prima, nel 2012 con il Lorient, quando si era fatto notare in 10 partite di Ligue1 e 4 di Coppa di Francia meritandosi la chiamata di un club storico quale l’Olympique Marsiglia. All’OM mette insieme 18 presenze in Ligue1, 4 in Champions League, 2 in Coppa di Lega francese e 1 in Coupe de France durante il suo primo anno, mentre nell’ultima stagione gioca 23 volte in campionato (segnando due reti), una in Coppa di Lega e una in Coppa di Francia. Nelle prime quattro partite del campionato francese 2015/16 si è già fatto notare per le ottime doti di contrasto in mezzo al campo (2,75 la media di quelli vinti a partita, contro l’1,3 di media ruolo nel campionato francese), dribbling riusciti (1,25 di media a gara), passaggi positivi (42 a partita) e verticalizzazioni (13,5). Tutti dati superiori a quelli dei colleghi di reparto delle squadre transalpine (rispettivamente: 0,8, 28,29 e 10,57). Giocatore coriaceo e grintoso dai piedi buoni, anzi, ottimi, associa una straordinaria intensità agonistica alla capacità di mantenersi preciso e lucido sia in fase di passaggio che di contrasto, come attestano i numeri riguardanti la media partita di palle sciupate (6,35) e contrasti persi (0,26) inferiori alla media per ruolo in campionato per tutta la scorsa annata (rispettivamente 11,52 e 0,35). In questi primi scampoli di stagione la musica non è certo cambiata, ma il presente e il futuro di Lemina si spostano ora in Serie A, dove il forte centrocampista transalpino è chiamato non solo a riconfermare, quanto a migliorare ulteriormente i suoi numeri sotto la guida di Allegri. Con indosso la casacca bianconera”. 

ORE 22.35, ARRIVA L’UFFICIALITÀ – Lemina è un giocatore della Juventus. L’ufficialità arriva dal sito dell’OM. La formula è confermata: prestito con diritto di riscatto. Questo il comunicato ufficiale: “L’Olympique de Marseille enregistre ce mardi soir le prêt avec option d’achat de Mario Lemina à Juventus de Turin. Arrivé dans les dernières heures du mercato d’été 2013, Mario Lemina quitte l’OM pour rejoindre en prêt avec option d’achat la Juventus Turin, à la veille de son 22e anniversaire. Il aura disputé 64 matches sous le maillot blanc et inscrit, 4 buts. L’Olympique de Marseille lui souhaite le meilleur pour la suite de sa carrière”. 

ORE 13.00 – Visite mediche quasi terminate – Il profilo twitter ufficiale della Juventus riporta che le visite mediche di Mario Lemina stanno terminando. Vengono anche pubblicate delle foto in cui il giocatore si sta sottoponendo ai test.

ORE 10.05 – Intoppo De Ceglie-Marsigli –  Aggiornamento Sky: “Qualche problemino per il passaggio di De Ceglie al Marsiglia, le parti ne stanno ancora parlando”. Conferme quindi sui dubbi del passaggio al Marsiglia, discorso ancora aperto. Ciò non influisce sul passaggio di Lemina.

11875192_949151865131616_8148597083642068282_oLe cifre dell’affare Lemina – Quasi ufficiale il passaggio di Mario Lemina alla Juventus, 1,5/2 milioni subito e altri 11, dopo il primo anno, al Marsiglia. Al club francese vanno in prestito Isla, già effettuato le visite, e De Ceglie, almeno sulla carta; l’ex Parma però pare abbia avuto un ripensamento, non è certa la sua partenza.

 In ogni caso, come testimoniato dall’immagine sulla pagina Facebook ufficiale della Juventus, il francese è a Torino per le visite mediche, poi arriverà la firma sul contratto. Qui sotto gli aggiornamenti sugli step di routine, oltre che sulla questione De Ceglie.

Roberto Moretti