Lemina si avvicina alla Juve. All'OM Isla, mentre De Ceglie tentenna

Lemina si avvicina alla Juve. All’OM Isla, mentre De Ceglie tentenna


Il nome di Mario Lemina è sbucato all’improvviso qualche sera fa, quando nessuno se l’aspettava. Erano in pochi a conoscere il ragazzo del Marsiglia, che di colpo è stato googolato come mai in vita sua. Classe 1993, gabonese naturalizzato francese, si è ritrovato protagonista del mercato italiano, visto che dopo la Juve si è mosso anche il Napoli. Niente di serio, però, perché il suo agente ha assicurato che, in caso di partenza, ci sarebbero solo i bianconeri. Condizionali che, lentamente, si sgretolano.

NO SCAMBIO – Marotta si sta muovendo, ma contrariamente a quanto riportato stamattina, non ha proposto al Marsiglia uno scambio di prestiti. La Juve ha pronta l’offerta per portare a Torino il ragazzo: 1,5 milioni di euro subito, con obbligo di riscatto fissato a 10,5 milioni. I francesi puntano Isla e De Ceglie, ma separano le due trattative. Il sogno dell’OM è di portarli in Francia entrambi in prestito.

OK, CI STO – La grande notizia, giunta nella notte, è che Isla ha accettato il trasferimento. Lo spezzone giocato contro l’Udinese deve aver fatto capire al cileno che ormai a Torino tira un’aria troppo brutta per rimanere. In giornata si attendono nuovi sviluppi. De Ceglie, intanto, pare aver rifiutato la destinazione francese.

Edoardo Siddi