Marotta: “Draxler? Importa la squadra, ma non è una questione economica. Felici di rivedere Llorente”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ai microfoni di Mediaset, ecco il commento di Beppe Marotta.

SU DRAXLER – “Il calcio è un gioco di squadra, un individuo non è determinante. Per il nostro club invece parla il palmares e la storia, abbiamo fatto grandi cose sia in Italia che sul palcoscenico europeo”.

SUBITO LLORENTE – “E’ il bello del calcio, ci fa piacere incontrarlo anche se speriamo di vincere noi. La vittoria e la sconfitta non dipendono da questi particolari”.

IPOTESI IBRA – “Ipotesi fantasiosa, lo apprezziamo ma smentisco in maniera assoluta. Non è facile trovare giocatori da Juventus, non è una questione economica ma di individuare giocatori che possano fare al caso nostro. In questo momento sono rari”