Coman out, Draxler in: il Bayern forte sul francesino, la Juve non molla il tedesco

Coman out, Draxler in: il Bayern forte sul francesino, la Juve non molla il tedesco


La Germania continua ad essere al centro del calciomercato della Juventus. Sia per quello in entrata, con Julian Draxler sempre in cima alle preferenze di Allegri e della dirigenza bianconera, sia per quello in uscita, col Bayern Monaco fortemente interessato a Kingsley Coman.

JUVE-DRAXLER, NON E’ FINITA – Per uno che parte, uno che arriva. Sì, proprio così, perché la partenza del francesino permetterebbe alla Juventus di accumulare il quantitativo cash necessario per sferrare l’assalto decisivo al trequartista dello Schalke. 25 milioni di parte fissa più altri 5-7 legati ai bonus l’ultima richiesta del club tedesco, una cifra che la Juventus ritiene eccessiva per un giocatore che ha palesato svariati problemi fisici negli ultimi anni, pur essendo considerato di altissimo livello per talento e potenzialità di crescita.

Marotta e Paratici, però, vorrebbero accontentare Allegri prima della fine del calciomercato, regalandogli il trequartista tanto atteso. Per questo motivo la Juventus sarebbe anche disposta ad arrivare ai 30 milioni richiesti dallo Schalke, ma i tedeschi dovrebbero accettare un pagamento triennale.

COMAN OUT, DRAXLER IN – Dicevamo di Kingsley Coman. Il francesino classe ’96 è un pupillo di Allegri e la dirigenza lo considerava fino a pochi giorni fa incedibile. Ma il Bayern Monaco è tornato prepotentemente all’assalto, arrivando ad offrire addirittura 20 milioni di euro. Una cifra che inizia a far tentennare la Juventus, considerando che Coman è arrivato appena un anno fa a parametro zero dal Psg.

Coman out, Draxler in: il calciomercato bianconero continua a viaggiare tra trattative incastrate.

Nicola Frega (@NicolaFrega)