Juve, forfait dell’ultimo minuto: lascia il ritiro e salta gli europei

A pochi giorni dall’inizio di Euro2024, il calciatore ha dovuto dare forfait alla competizione a causa di un infortunio. 

Mancano poco più di 72 ore all’inizio di Euro2024: la gara d’apertura si disputerà venerdì 14 giugno alle ore 21 tra Germania, paese ospitante della competizione, e Scozia. Il giorno dopo sarà la volta dell’Italia, detentrice del titolo dopo la vittoria di 3 anni fa contro l’Inghilterra ai rigori. Le nazionali stanno già raggiungendo i rispettivi luoghi di ritiro, in vista delle prime tre partite di ogni girone: 24 sono le squadre partecipanti, suddivise in 6 gironi. Gli Europei cominceranno dunque venerdì 14 giugno e termineranno esattamente un mese dopo, domenica 14 luglio.

In questi giorni che hanno anticipato l’inizio della competizione, le varie nazionali sono scese in campo in amichevoli per testare il livello di preparazione e i vari moduli di gioco, con gli allenatori che hanno potuto verificare i giocatori più in forma della rispettive rose. Ormai è tutto pronto e definito, ma alcuni tecnici devono fare i conti con alcuni infortuni dell’ultimo minuto, che costringono i calciatori a saltare l’intera competizione.

Nuovo infortunio per la Nazionale, salta l’Europeo

Pochi minuti fa è arrivata la conferma, tramite comunicato ufficiale sul sito della nazionale, del forfait ad Euro2024 di un nuovo calciatore: si tratta di Teun Koopmeiners, centrocampista dell’Atalanta, obiettivo di mercato della Juventus. Dopo De Jong, il CT dell’Olanda Roland Koeman deve rinunciare ad un altro pezzo della sua rosa. Questo il comunicato del club:

Teun Koopmeiners salta EURO 2024. Il centrocampista non potrà partecipare dopo essersi infortunato ieri nel riscaldamento della partita contro l’Islanda. Ti siamo vicini, Teun!

Koopmeiners KO, salta gli Europei
Koopmeiners LaPresse spazioj.it

Koopmeiners ha già lasciato il ritiro dell’Olanda dopo essersi infortunato durante il riscaldamento che precedeva l’inizio di Olanda-Islanda, terminata 4 a 0 a favore della Nazionale Orange. Il centrocampista dell’Atalanta ha accusato un fastidio tra l’inguine e la coscia sinistra e gli esami hanno confermato il problema fisico.

L’obiettivo di mercato della Juventus, dunque, farà ritorno in Italia, dove svolgerà esercizi riabilitativi per risolvere il problema fisico accusato, in attesa di capire anche gli sviluppi di mercato: Koopmeiners, infatti, da tempo è seguito dalla società bianconera e rimane il primo obiettivo di mercato di questa sessione. Già a gennaio c’era stato un tentativo di portarlo a Torino, ma l’Atalanta ha fatto muro. Queste settimane saranno decisive per capire il futuro del calciatore olandese, attratto dall’idea di andare a Torino. I dialoghi continuano, con la Juve che tenterà il tutto per tutto.

Impostazioni privacy