Chiesa-Juve, nebbia fitta sul rinnovo: c’è un clamoroso scenario

Juventus-Chiesa, il rinnovo del numero 7 bianconero continua ad essere incerto, sullo sfondo spunta l’interesse di una squadra di Serie A.

In questi ultimi giorni ad essere al centro dei temi caldi della Juventus c’è il futuro di Federico Chiesa che sembra continuare ad essere ancora in bilico. L’accordo tra il club e il giocatore non si è ancora trovato e secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, il numero 7 bianconero non sarebbe intenzionato a rinnovare alle cifre proposte dal club. Tra le priorità di Giuntoli infatti c’è quella di  abbassare il monte ingaggi. Il nuovo accordo avrebbe come data di scadenza il 2027 e la cifra sarebbe leggermente inferiore rispetto ai 5 milioni di stipendio attuali, però questa soluzione non soddisfa il 26enne, che si aspettava quantomeno un leggero aumento.

Se non si dovesse arrivare ad una soluzione allora l’idea di cedere il classe ’97 altrove potrebbe essere un’operazione sensata, in questo modo infatti la Juventus eviterebbe di perderlo a zero la prossima stagione, visto che la scadenza del suo attuale contratto segna il 30 giugno 2025. A contribuire all’operazione potrebbe essere l’imminente Europeo che potrebbe far lievitare il prezzo del cartellino del giocatore. Sul giocatore però pare esserci già l’interesse concreto di un’italiana: la Roma.

Futuro Chiesa ancora in Serie A: l’allenatore spinge per averlo

Federico Chiesa piace molto a Daniele De Rossi e potrebbe essere l’ennesimo colpo messo a segno dai Friedkin dopo Mourinho, Abraham (pagato 42,3 milioni di euro), Dybala e Lukaku. Il numero 7 bianconero diventerebbe uno dei pezzi pregiati della Roma e le sue qualità corrispondono a pieno al prototipo perfetto del giocatore richiesto dallo stesso allenatore.

Chiesa-Juve: le novità sul futuro
Futuro Chiesa: piace alla Roma (lapresse) spazioj.it

Secondo quanto riportato da il Corriere dello Sport se necessario la società potrebbe addirittura pensare a fare uno sforzo economico  dopo i colpi degli ultimi anni per portare Chiesa in giallorosso. Per quanto riguarda le preferenze del giocatore, le squadre interessate a lui sono già diverse quindi ha possibilità di scegliere, e visto che è prossimo alle nozze Federico nel caso preferirebbe cambiare squadra e città adesso piuttosto che nei prossimi anni. Roma ha sempre un certo fascino e soprattutto ritroverebbe Paulo Dybala suo ex compagno bianconero.

Impostazioni privacy