Di Lorenzo-Juventus, pronto l’assalto: la mossa di Giuntoli

In casa Juventus circola con sempre più frequenza il nome di Di Lorenzo, pronta la mossa di Giuntoli per strapparlo al Napoli

La stagione sportiva 2023/2024 è giunta ormai al termine e in casa Juventus si comincia a pensare ad una piccola rivoluzione: se nella scorsa sessione estiva di mercato, il colpo principale è stato quello a livello dirigenziale, con l’arrivo di Cristiano Giuntoli, la prossima estate la Vecchia Signora ha intenzione di muoversi più caldamente sul mercato, grazie anche ad una disponibilità finanziaria più ampia.

Il primo colpo verrà messo a segno nei prossimi giorni, quando verrà ufficializzato l’arrivo di Thiago Motta sulla panchina dei bianconeri come sostituto di Massimiliano Allegri: già dallo scorso inverno l’ex tecnico del Bologna era stato più volte accostato alla Juventus, ma non ci si è mai voluti sbilanciare. Ad oggi, invece, manca solo l’ufficialità, ma tutti danno per certo l’arrivo dell’ex centrocampista dell’Inter sulla panchina della Juve. E adesso spazio al mercato, con alcuni obiettivi già chiari e ben avviati.

Giuntoli vuole Di Lorenzo: la mossa per strapparlo al Napoli

In casa Juventus si comincia ad inserire sul taccuino dei dirigenti bianconeri i primi nomi su cui puntare durante il calciomercato estivo. Giuntoli e la sua squadra dirigenziale avranno il compito di ricostruire una squadra competitiva, sia a livello nazionale che europeo, considerato che la prossima stagione la Juventus tornerà a giocare in Champions League e parteciperà al Mondiale per Club.

Giuntoli punta Di Lorenzo
Giuntoli LaPresse spazioj.it

Nella lista dei desideri di Cristiano Giuntoli c’è anche Giovanni Di Lorenzo, che già aveva acquistato quando era al Napoli, portandolo alla squadra partenopea dall’Empoli. L’esterno destro azzurro piace tanto al direttore sportivo bianconero e può essere una pedina fondamentale nel modulo di Thiago Motta. Inoltre, Di Lorenzo non sta vivendo buoni rapporti con la società partenopea, tanto che il suo procuratore, Giuffredi, lo avrebbe allontanato dal Napoli.

Secondo quanto riportato da La Stampa, la Juventus sta facendo pressing per avere Di Lorenzo in rosa: Giuntoli e il procuratore del calciatore avrebbero già trovato un accordo per un contratto pluriennale, ma il Napoli nelle ultime ore ha confermato la permanenza del suo capitano. La richiesta del club di De Laurentiis si aggira attorno ai 20 milioni di euro, e potrebbe provare ad inserire nella trattativa anche Federico Chiesa, che piace tanto alla piazza napoletana. Nelle prossime settimane, quando si entrerà più nel vivo del mercato, si avranno ulteriori sviluppi, ma la trattativa può essere ben presto avviata, soprattutto per quanto riguarda Di Lorenzo alla Juventus.

Impostazioni privacy