Juve, incontro di mercato in vista? Presenza a sorpresa allo Stadium

Presenza a sorpresa allo Stadium per Juventus-Monza. Summit di mercato in vista per la società bianconera? 

La Juventus sta iniziando a muoversi in modo concreto in vista della prossima sessione di mercato. Cristiano Giuntoli si prepara a dare al nuovo ciclo bianconero con Thiago Motta al timone della squadra. Dopo l’esperienza al Bologna, culminata da una storica qualificazione in Champions League, l’allenatore italo brasiliano a breve dovrebbe legarsi alla compagine piemontese firmando un contratto triennale da 3,5 milioni a stagione. In questi ultimi giorni, Cristiano Giuntoli si è dato molto da fare. Il Football Director della Juventus vuole soddisfare in maniera totale quelle che sono le esigenze del nuovo allenatore. 

Il primo tassello è stato il rinnovo di Cambiaso. Il prossimo, invece, dovrebbe essere Michele Di Gregorio. Un’affare che la società bianconera dovrebbe chiudere a stretto giro, versando nelle casse del Monza circa 20 milioni. La Juventus starebbe muovendo dei passi significativi in virtù della prossima sessione di mercato. Proprio stamani, in occasione del match contro il Monza, tra gli spalti dello Stadium è stato beccato dalle telecamere di Dazn il direttore sportivo del Bologna, Giovanni Sartori. Una presenza che ha dato vita a diversi punti di domanda di tifosi e addetti ai lavori. 

Incontro di mercato allo Stadium? 

Al match Juventus-Monza, valevole per l’ultimo turno di Serie A, ha preso parte anche il direttore sportivo del Bologna, Giovanni Sartori. La sua apparizione all’Allianz Stadium ha creato diversi punti interrogativi, lasciando pensare a tifosi e addetti ai lavori che la sua presenza sia legata alle tematiche di mercato. Giuntoli si sarà di certo complimentato per la storica stagione del Bologna, ma il dialogo potrebbe non essersi limitato ai semplici elogi di circostanza, prendendo la strada del calciomercato.

La prima idea, di fatto, è quella che Giovanni Sartori sia all’Allianz Stadium per prendere parte ad un incontro di mercato con la Juventus e Cristiano Giuntoli. È risaputo ormai che la società di Torino ha messo nel mirino due calciatori in particolare del Bologna, grandi protagonisti della traguardo Champions raggiunto dai rossoblù. 

Incontro di mercato tra la Juventus e Sartori?
Sartori all’Allianz Stadium – (LaPresse) SpazioJ.it

Dopo essere riuscita a tentare Thiago Motta con una serie di avance, messe in scena nel corso della stagione, la Juventus vorrebbe strappare al Bologna anche Joshua Zirkzee e Riccardo Calafiori. I due profili piacciono molto a Cristiano Giuntoli, che sarebbe disposto a fare più di qualche tentativo per regalare a Thiago Motta due dei principali fautori della storica annata bolognese. 

Per portare Joshua Zirkzee in bianconero, alla Juventus serviranno i 40 milioni di euro della clausola rescissoria. Al di là del fattore economico, la società bianconera dovrà far fronte sopratutto alla concorrenza. Non solo la Juventus, l’attaccante classe 2001 scuola Bayern Monaco è cercato anche da Inter, Arsenal e Milan. 

Per quanto riguarda Riccardo Calafiori, pupillo di Thiago Motta al Bologna, la società rossoblù chiede una somma che si aggira intorno ai 20/25 milioni di euro. La Juventus potrebbe aver deciso di gettare le basi proprio quest’oggi, sfruttando la presenza del direttore sportivo rossoblù, Giovanni Sartori, all’Allianz Stadium. 

Impostazioni privacy